Sabato 20 luglio alle ore 18.30, a Gioia Tauro, presso Palazzo Baldari, si terrà il primo di una lunga serie di incontri propedeutici alla strutturazione sull’intero territorio nazionale dell’associazione culturale “Eleanor Roosevelt”. L’obiettivo degli ideatori, tra i quali spicca il nome del politologo Gioele Magaldi leader di Grande Oriente Democratico, è quello di dare vita ad un movimento di pensiero capace di affrontare in profondità le tante criticità che la modernità propone. In un periodo storico nel quale gli spazi di democrazia si riducono, è infatti indispensabile preparare il terreno per l’avvio di una nuova stagione di impegno politico, consapevole e dal basso, che difenda una sovranità popolare troppo spesso sacrificata a beneficio degli interessi di élite tecnocratiche e finanziarie allergiche nei confronti del controllo democratico. Tutti i cittadini che intendono riscoprirsi protagonisti della vita pubblica sono i benvenuti. La piattaforma organizzativa e programmatica della costituenda associazione, fatti salvi i principi ispiratori, sarà infatti il risultato di una serie di incontri aperti e democratici volti a recepire le priorità indicate da cittadini finalmente protagonisti delle scelte di indirizzo.  Il tempo delle deleghe in bianco è finito per sempre. Chi ha a cuore le sorti dell’Italia e dell’Europa deve sentire il dovere di impegnarsi direttamente senza limitarsi alla sterile invettiva.

    P.s. Per approfondire http://www.ilmoralista.it/2013/06/26/la-nascita-dellassociazione-eleanor-roosevelt-destinata-a-promuovere-un-nuovo-paradigma-politico-sociale-ed-economico/

     

    Francesco Maria Toscano,

    tra i promotori della costituenda associazione “Eleanor Roosevelt”

    17/07/2013

    Categorie: Attualità

    6 Commenti

    1. [...] Sabato 20 luglio alle ore 18.30, a Gioia Tauro, presso Palazzo Baldari, si terrà il primo di una lunga serie di incontri propedeutici alla strutturazione sull’intero territorio nazionale dell’associazione culturale “Eleanor Roosevelt”. L’obiettivo degli ideatori, tra i quali spicca il nome del politologo Gioele Magaldi leader di Grande Oriente Democratico, è quello di dare vita ad un movimento di pensiero capace di affrontare in profondità le tante criticità che la modernità propone. In un periodo storico nel quale gli spazi di democrazia si riducono, è infatti indispensabile preparare il terreno per l’avvio di una nuova stagione di impegno politico, consapevole Leggi la notizia [...]

    2. Alessandra scrive:

      … Io non riusciro’ a partecipare, ma spero dopo ci possa essere un qualche video o documento a disposizione di coloro che ne vogliono sapere di piu’..

      • il Moralista scrive:

        Cara Alessandra,

        Questo calabrese sarà soltanto il primo di una lunga serie di incontri che si terranno sull’intero territorio nazionale in vista dell’imminente costituente nazionale dell’associazione “Eleanor Roosevelt”. Per cui, chiunque volesse organizzare in piena autonomia, nella propria città, incontri in linea con lo spirito che anima la nostra iniziativa, potrà contare sul nostro assoluto supporto. Vogliamo fare un passo alla volta, ascoltare la base e recepirne le istanze. Intendiamo costruire una progetto, inclusivo, popolare, democratico e aperto. Tale approccio presuppone un lavoro capillare dal basso. Se tu volessi favorire dalle tue parti una iniziativa simile ne sarei molto contento. sarebbe finalmente l’occasione giusta per conoscerci di persona. Un caro abbraccio,

        Francesco

    3. Gio scrive:

      Speriamo che questa associazione riesca a diffondersi in modo capillare su tutto il territorio italiano e che riesca a risvegliare i tanti italiani addormentatisi dinanzi al televisore. Se riuscirete a coinvolgere in questa iniziativa soprattutto giovani onesti e volenterosi, forse l’ Italia avrà una possibilità di salvezza. Sono un giovane del sud e qui c’è tanta voglia di cambiare in meglio, ma manca la forza di organizzarsi, anche a causa dell’ inesperienza e dell’ assenza di figure Maestre in grado di trasmettere valori, competenze ed esperienza. In bocca al lupo!

    4. pierluigi scrive:

      Evviva !!! Qualche contatto a nord di Milano per organizzare un incontro ?

    Commenta a ASSOCIAZIONE ELEANOR ROOSEVELT: COMUNICAZIONE DI SERVIZIO | PoliticFeed.it


    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    E’ IN ATTO UNA...

    Scritto il 19 - lug - 2019

    2 Commenti

    IL GOVERNO TECNICO C’E’...

    Scritto il 15 - lug - 2019

    0 Commenti

    LA CRISI IRREVERSIBILE DEL...

    Scritto il 13 - lug - 2019

    0 Commenti

    DALLA VAL BREMBANA CON...

    Scritto il 12 - lug - 2019

    0 Commenti

    IL 20 FEBBRAIO A...

    Scritto il 28 - gen - 2019

    0 Commenti

    L’ALBA DEI GIORNALISTI VIVENTI

    Scritto il 2 - mar - 2013

    2 Comment1

    HANNELORE KRAFT, LA GERMANIA...

    Scritto il 14 - mag - 2012

    4 Comment1

    MAFIA E STATO. MENZOGNE...

    Scritto il 24 - gen - 2014

    11 Comment1

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.