Stadio martini piccola francioni stampa 2014Ricevo e volentieri pubblico

    Continua a tenere banco il caso Francioni. La notizia che arriva dal tribunale di Macerata dove è in corso il processo che vede Gianluca Francioni campione di getto del peso chiamare in causa il gestore dello stadio “Martini” di Corridonia (Macerata) per un incidente sportivo capitato in quella struttura nel 2010 ha dell’incredibile: lo stadio “Martini” non è a norma !!.

    Alla luce di quello che è emerso dall’ultima udienza di Maggio, la pista e le pedane di atletica leggera dell’Impianto Ippodromo “Martini” non sarebbero più omologata dal momento che l’ultima omologazione della Fidal (Federazione Italiana di atletica leggera) organo che controlla gli stadi di atletica italiani, è stata rilasciata nel lontano 1973. Quanto vi è di plausibile e di veritiero? Procediamo con ordine, tenuto conto della delicatezza dell’accaduto, è’una vicenda abbastanza complicata da una parte e dall’altra, di mezzo c’è un ex-campione di atletica leggera Gianluca Francioni che nel 2010 nel corso di un consueto allenamento presso lo Stadio “Martini” a causa di un presunto cedimento della pedana di lancio del peso dove si stava esercitando subiva la rottura del tendine rotuleo del ginocchio destro che gli causava lo stop dalle competizioni e un’invalidità superiore al 10%.

    Francioni che ha iniziato la sua carriera nel 1984 vestendo per ben cinque volte la maglia della nazionale italiana, ha stabilito il record italiano di getto del peso nel 1990 e nel 2009 ha conquistato il titolo di Campione Italiano.

    Non vi è dubbio che tale nuovo sviluppo non farà altro che alimentare ulteriori polemiche tra chi sostiene che la colpa sia da attribuire all’imperizia dell’atleta e chi, invece, lotta nel sostenere che sia venuta meno la posizione di limpidezza di chi gestisce l’impianto “Martini” come afferma l’avvocato Giancarlo Nascimbeni di Macerata legale del lanciatore Francioni.

    Il campione ha parlato in merito alla vicenda e le sue parole – pesanti come macigni – sono arrivate dritte al problema: Cado dalle nuvole, se avessi saputo che l’impianto non era omologato non mi sarei mai allenato in quella struttura ” -  prosegue -” e  pensate che in quell’impianto decine di ragazzi ancora si allenano tutti i giorni e che addirittura si organizzano competizioni di livello nazionale.”

    Come sempre accade in questi casi la giustizia farà il suo corso e la prossima udienza è fissata presso il tribunale di Macerata per il 24 Ottobre 2014.

    Francioni Ufficio stampa

     

    Categorie: Lavoro

    Un commento

    1. […] Source: CASO FRANCIONI INCREDIBILI SVILUPPI:LO STADIO “MARTINI” DI CORRIDONIA NON E’ PIU’ A NORMA DA… […]

    Commenta


    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    LA QUARTA TEORIA POLITICA....

    Scritto il 23 - giu - 2019

    1 Commento

    LE FORZE DELLA TERRA...

    Scritto il 22 - giu - 2019

    0 Commenti

    SENZA ANCORARSI AD UNA...

    Scritto il 21 - giu - 2019

    0 Commenti

    BRUXELLES DELENDA EST

    Scritto il 20 - giu - 2019

    1 Commento

    IL PRIMO CONGRESSO DEL...

    Scritto il 18 - giu - 2019

    0 Commenti

    UN ANNO DECISIVO PER...

    Scritto il 19 - apr - 2012

    7 Comment1

    IL PM CHIEDE SCUSA

    Scritto il 14 - dic - 2013

    0 Commenti

    TSIPRAS FESTEGGIA UNA SCONFITTA...

    Scritto il 22 - feb - 2015

    11 Comment1

    TRATTATIVA FOR EVER

    Scritto il 9 - apr - 2011

    0 Commenti

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.