l43-bottici-130321213205_bigIl video della riuscita presentazione di Massoni a Massa, al teatro Gugliemi, avvenuta il 14 febbraio 2015

    In occasione della presentazione del libro, il GM del Grande Oriente Democratico Gioele Magaldi, insieme al co-fondatore del Movimento Roosevelt Francesco Maria Toscano, hanno incontrato la senatrice del M5S Laura Bottici insieme Sara Paglini ed un folto pubblico di giovani, interessati a capire e conoscere i meccanismi del back office del potere globale.

    Nel video sottostante, l’intervento di fine seduta in Aula della portavoce M5S al Senato Laura Bottici nella giornata di lunedì 12 gennaio, nel quale chiede spiegazioni in merito ad una appartenenza di Giorgio napolitano alla Ur-Lodge sovranazionale neoaristocratica segreta “Three Eyes”, rivelata da Gioele Magaldi nel libro “La Scoperta” delle Ur-Lodges”, primo volume della trilogia “Massoni. Società a Responsabilità Illimitata”, edito da Chiarelettere

     

    Categorie: Politica

    5 Commenti

    1. stefano scrive:

      1)Il reddito di cittadinanza non è una regalìa, un obolo, ma è proprio il riconoscimento del diritto fondamentale del lavoro per tutti.
      2)Essere critici verso il M5S perché non accetta di “patteggiare” con la mafia istituzionalizzata mi fa molto dubitare della bontà del progetto MR: si ammette quando ci si riferisce alla situazione greca che le elezioni sono solo uno specchietto per le allodole poi però si vorrebbe far credere che nel “partito unico al potere” in Italia ci potrebbero essere forze con cui tentare un dialogo.
      Comunque molto condivisibile quanto detto sia da Toscano che da Magaldi anche se, come detto per esempio sopra, non tutto.

    2. Fabrizio scrive:

      Grande Magaldi, dove è l’Europa?
      E’ possibile che in decenni siamo ancora a ratificare direttive pseudo europee.
      Non esiste alcun governo sovranazionale europeo. Esiste il progetto della moneta unica e basta.
      Esiste l’azzeramento della dignità e libertà dei singoli popoli che abitano nell’area europea.
      Richiamo quanto già postato e riferito al grande Galloni: “quello che è stato compiuto o avallato in questi ultimi trentacinque anni (indebolimento degli Stai nazionali, macelleria sociale, impoverimento e depredamento della popolazione) sono crimini contro l’umanità che, come tali, dovranno essere affrontati. Una nuova Norimberga, in altri termini, appare proponibile, onde evitare che in un domani sempre più prossimo, ognuno dei responsabili di questi crimini possa dire quanto condivide il cambiamento e quanto è lontano dal presente e dal passato recente”.

    3. Cristina scrive:

      Ma perché a responsabilità illimitata? È fuorviante. Un sottotitolo così sottende che i soci assumono la responsabilità di ogni azione senza limiti. Mentre i potenti massoni, a tutto ambiscono, fuorché ad assumersi responsabilità. Sono intoccabili!
      Allora sarebbe più coerente scrivere: a responsabilità limitata, molto limitata, anzi, assolutamente assente. Forse in fase di ristampa si potrebbe correggere.

    4. virginia scrive:

      Io penso che il titolo NON sia affatto fuorviante.
      Vuol dire che i Massoni arrivano ed entrano in ogni luogo e in ogni istituzione senza avere un “limite concordato” al loro operato.Vuol dire avere modo di fare o disfare illimitatamente .Non mi è mai sembrato di leggere pubblicamente delle scuse da parte di qualcuno di loro( i neoaristocratici delle Ur-Lodge)
      L’Italia è sempre stata una Repubblica Democratica a Responsabilità Limitata

    5. virginia scrive:

      nonostante il Libro lo stia leggendo, mi piacerebbe sapere se c’è in programma un incontro su Taranto

    Commenta


    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    LA SCOPERTA DEGLI “INDICIBILI...

    Scritto il 18 - giu - 2018

    0 Commenti

    IL BUNKER DI MERKEL

    Scritto il 5 - giu - 2018

    0 Commenti

    MARIO DRAGHI HA IMPOSTO...

    Scritto il 31 - mag - 2018

    2 Commenti

    VI SPIEGO CHI SONO...

    Scritto il 24 - mag - 2018

    3 Commenti

    IL SENTIERO STRETTO DI...

    Scritto il 23 - mag - 2018

    0 Commenti

    IL RITORNO DEL DISPOTISMO,...

    Scritto il 6 - set - 2013

    7 Comment1

    ANIBAL CAVACO SILVA, IL...

    Scritto il 28 - ott - 2015

    14 Comment1

    CRISTIANITA’ E MODERNITA’

    Scritto il 31 - mar - 2016

    1 Commento

    FRANCO CORDERO PRESIDENTE DELLA...

    Scritto il 17 - apr - 2013

    0 Commenti

    MARIO DRAGHI HA APERTO...

    Scritto il 29 - gen - 2015

    9 Comment1

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.