Archivio per la categoria ‘Cultura’

    DIEGO FUSARO CANDIDATO NELLA LISTA DI ITALIA UNITA ALLE PROSSIME ELEZIONI AMMINISTRATIVE DI GIOIA TAURO PER DARE FORZA ALLA NOSTRA “RIVOLUZIONE CULTURALE”

    Le grandi imprese abbisognano di grandi uomini. E nessun tentativo è più nobile di quello che tende al progresso materiale e spirituale di una comunità abbandonata, ripiegata, disillusa, povera e perciò disperata. Viviamo tempi eccezionali, dominati da una precarietà assillante che paralizza le vite di intere generazioni, ricacciate nel limbo della miseria dopo anni passati ad accarezzare l’illusione di una felicità collettiva conquistata per sempre. E viviamo tempi pericolosi, violentati   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Editoriale, Politica
    “CHAIM WEIZMANN MI IMPEDI’ DI TUTELARE LA VITA E LA LIBERTA’ DEGLI EBREI TEDESCHI”. PAROLA DI HJALMAR SCHACHT

    All’interno di un bel libro scritto da Hjalmar Schacht, massone, già ministro delle finanze di Hitler e a capo della Banca Centrale Tedesca del tempo- “La Magia del Danaro” (Edizioni del Borghese)- viene riportato un fatto  poco conosciuto che appare ai miei occhi di notevole importanza: “Dopo i vergognosi fatti del 1938”, scrive Schacht, “che culminarono con la distruzione dei templi ebraici, mi ero apertamente schierato contro questi atti di   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    LA CONSAPEVOLEZZA DEI DIRITTI UMANI

    Chi fa parte del Movimento Roosevelt [MR] – al di là di una legittima pluralità di idee e di propositi anche diversi, ma auspicabilmente convergenti – non può ignorare la fonte dei diritti umani, il momento storico della loro formulazione e successiva elaborazione, nonché il progressivo riferimento che trovarono nella carta costituzionale di molti paesi, anche a prescindere dalla loro effettiva realizzazione nell’ambito della società civile.  Il dibattito sui diritti   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Politica
    ALDO STAI SERENO!

    Venerdi 16 gennaio lo storico Aldo Giannuli ha scritto un articolo sul suo blog dal titolo “Napolitano è un fratello della Ur-Loggia Three Eyes?” (clicca per leggere). Il pezzo in questione, chiaramente ispirato dal libro “Massoni” di Gioele Magaldi, è alquanto sciatto ed impreciso. Al di là del merito delle cose raccontate da Giannuli, perlopiù banali e trascurabili, è forse più interessante ragionare sulla tempistica scelta da Giannuli stesso per   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Politica
    MASSONI 5/ MERKEL E PUTIN SONO STATI ENTRAMBI INIZIATI PRESSO LA UR-LODGE GOLDEN EURASIA

    Il libro “Massoni”, come già precisato in alcuni precedenti articoli, è fondamentalmente un libro di Storia. Una Storia certamente sconosciuta e, fino ad oggi, pressoché inesplorata. Una Storia finalmente emersa grazie alla capacità di Gioele Magaldi di offrire a tutti strumenti ermeneutici indispensabili per comprendere le trame di potere nel mondo attuale e contemporaneo. Proprio considerata la straordinaria importanza di un testo destinato a fare epoca, ho da tempo cominciato   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Politica
    MASSONI 4/ L’ARIOSOFIA DA HIMMLER FINO A MERKEL

    Cosa sono stati il fascismo e il nazismo? Quali forze “riservate” aiutarono e permisero l’ascesa di Mussolini in Italia e di Hitler in Germania? Secondo Magaldi, autore del fortunato libro “Massoni”, giunto alla terza ristampa in un paio di settimane, tanto il Duce quanto il Fuhrer giunsero al potere grazie all’aiuto di alcuni “apprendisti stregoni” in grembiulino desiderosi di imprimere una svolta autoritaria ed oligarchica al mondo occidentale. Molti di   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Politica
    MASSONI/3 L’ASCESA DELLE UR-LODGES DI ISPIRAZIONE REAZIONARIA

    Nell’ultimo articolo dedicato all’approfondimento del libro pubblicato da Magaldi, “Massoni”, spiegavo come le cosiddette Ur-Lodges  svolgano un ruolo di guida e di indirizzo dei processi decisionali globali (clicca per leggere). Tali superlogge, costitutivamente sovranazionali e cosmopolite, non formano però un monolite proteso come un solo uomo verso la “conquista del mondo”. Simili letture, pur appassionando i tanti cospirazionisti all’amatriciana che popolano anche il mondo del web, sono lontanissime dalla realtà.   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Politica
    MASSONI/2 UR-LODGES E OBBEDIENZE TRADIZIONALI

    Nell’articolo pubblicato ieri, titolato Massoni/1 Introduzione Generale (clicca per leggere), abbiamo spiegato come e perché il soggetto storico che guida i processi globali da almeno tre secoli a questa parte sia la Massoneria. Istituzione misteriosofica e spirituale che, surrogando il ruolo prima esercitato dalla Chiesa di Roma, sovraintende oggi in maniera riservata ed occulta le dinamiche del potere terreno. Tale assunto, di primo acchito, potrebbe irritare un numero consistente di   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Editoriale, Politica
    MASSONI/1 INTRODUZIONE GENERALE

    PREMESSA Come anticipato nell’articolo pubblicato in data 1-12-2014, titolato “A dieci giorni dall’uscita del libro Massoni nessuno fiata. Chissà come mai…” (clicca per leggere), comincia oggi una lunga serie di articoli destinati ed evidenziare, approfondire e dettagliatamente divulgare i tanti spunti contenuti nel libro scritto da Magaldi (con la collaborazione di Laura Maragnani) e pubblicato da Chiarelettere. Preliminarmente, invito tutti i miei lettori ad acquistare e leggere attentamente il volume   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Editoriale, Politica
    SOLO LA MASSONERIA PROGRESSISTA DECLINA IN SENSO UNIVERSALE IL TRINOMIO “LIBERTA’, UGUAGLIANZA, FRATELLANZA”

    Nella temperie attuale, caratterizzata da un incrudelimento della governance globale affiancato da una sapiente retorica che recita “commiserazione” per la sorte dei poveri, è doveroso immaginare di solidificare un fronte ampio proteso verso l’edificazione di una nuova e risoluta Resistenza. Ora, come organizzare un simile fenomeno da costruire a beneficio di tutti quelli  non hanno i mezzi per difendersi?  Con la violenza sguaiata e caotica? Delegando l’ennesimo arruffapopolo che sbraita   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Politica
    LA LETTURA DI “MASSONI” CAMBIA RADICALMENTE IL MODO DI INTERPRETARE I FATTI DEL MONDO/2

    Leggendo il libro di Gioele Magaldi, “Massoni”, si ha come l’impressione di entrare in contatto con una realtà parallela, un mondo sconosciuto che si spalanca sotto gli occhi stupefatti  solo dei coraggiosi che hanno il coraggio di guardare. “Massoni”, a differenza della sterminata pubblicistica riferibile al filone “complottista/cospirazionista”, non cavalca nessuna atmosfera impressionistica. Al contrario, la forza della narrazione consiste proprio nella contemporanea presenza di notizie effettivamente sconvolgenti, spiegate però   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Politica
    LA PUBBLICAZIONE DI “MASSONI” CAMBIERA’ RADICALMENTE IL MODO DI INTERPRETARE LE DINAMICHE CHE SOVRAINTENDONO IL POTERE GLOBALE

    Il 20 di Novembre, a Roma, Gioele Magaldi presenterà insieme ad alcuni acuti relatori il suo attesissimo libro (clicca per leggere). Si tratta di un evento decisivo ed importante, capace di influire in profondità sulle dinamiche che regolano il potere globale contemporaneo. Basta leggere poche righe di accompagnamento (clicca per leggere) al testo per intuire la rilevanza di una pubblicazione che cambierà per sempre la percezione dei reali rapporti sussistenti   Leggi tutto ...

    Categoria: Attualità, Cultura, Politica
    IL FINTO ROMANZO DI CROCETTA E IL BLOCCO DELLO SCRITTORE DEI SICILIANI

    Ricevo e volentieri pubblico un estratto del libro di prossima uscita scritto da Valerio Musumeci.   Qualche tempo fa il vulcano Etna si destò con lo scalpore di una grande novità: per la prima volta dal dopoguerra, la Sua regione si era data un governo figlio del centrosinistra nazionale, retto da un personaggio che unisce la provocazione di essere gay a quella dell’antimafia, eletto con una maggioranza risicata, costretto a   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    ANDREA LECCESE RACCONTA L’ITALIA FONDATA SULL’INCIUCIO

    Correva l’anno 1995 quando il termine “inciucio” fece irruzione nel lessico della politica italiana. Il “battesimo” avvenne sulle pagine de “la Repubblica” in un’intervista rilasciata da Massimo D’Alema al giornalista Mimmo Fuccillo. Da allora, la parola inciucio, è entrata oltre che nel gergo politico, in quello giornalistico e persino popolare, da intendersi come una politica dell’intrallazzo, delle trame, più o meno occulte, tra partiti formalmente opposti ma uniti “sottobanco” nella   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    ITALO CALVINO, APOLOGO SULL’ONESTA’ NEL PAESE DEI CORROTTI

    “C’era un paese che si reggeva sull’illecito. Non che mancassero le leggi, né che il sistema politico non fosse basato su principi che tutti più o meno dicevano di condividere. Ma questo sistema, articolato su un gran numero di centri di potere, aveva bisogno di mezzi finanziari smisurati (ne aveva bisogno perché quando ci si abitua a disporre di molti soldi non si è più capaci di concepire la vita in   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    LA GRANDE MONNEZZA

    Caro Francesco Toscano, è un mio limite, lo ammetto. Ma a me, buzzurro zoticone che non sono altro, questo mitico “La grande bellezza” di Sorrentino non ha detto granché. Dopo averlo scritto, of course, mi aspetto che la folgore si abbatta su di me dall’alto dei cieli dell’intellighenzia sinistrorsa e mi punisca. Intanto li anticipo e faccio da me medesimo: mi guardo allo specchio e mi sputo nell’occhio riflesso, così ben mi   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    SHOAH

    Da dieci giorni i due ragazzi, fratello e sorella, erano nascosti nell’angusto sottotetto della loro casa. Il quartiere, nel frattempo, era stato sfollato e i soldati avevano perquisito casa per casa, deportando tutti, uomini, donne e bambini. I loro genitori avevano appena fatto in tempo a nasconderli nel sottotetto con le provviste di cui disponevano, riempiendoli di raccomandazioni per affrontare la difficile prova che li attendeva.  Il papà, prima di   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    MISERIA DELL’ESOTERISMO

    La cospirazione come trama, atmosfere tetre come scenografia, cappucci come costumi di scena. L’immaginario che la Massoneria produce nella coscienza comune è cinematografico. Non positivo, certo, ma dotato di un suo fascino, come tutto ciò che è oscuro. Nella fantasia popolare, i massoni sono potenti, e il potere, si sa,  è già una fonte di fascino. Superata questa comune nozione, però,  si divaricano due visioni nell’immaginario collettivo. In una di   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    FILOSOFIA DI UN PUSHER

    Ciro era uno spacciatore di seconda generazione; il padre Gennaro, prima di lui, aveva esercitato la professione per anni, prima di finire ammazzato in una banale rapina in un supermercato. Il figlio Ciro, più prudente, si dedicava esclusivamente allo spaccio. Aveva iniziato dopo la morte del padre, a soli quindici anni, essendo rimasto l’unico maschio in una famiglia che contava, oltre alla vedova, altre tre donne, due sorelle e una   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    VERSO IL “GIORNO DEL RICORDO”. QUELLO CHE DOBBIAMO AI NOSTRI ISTRIANI

    Amici lettori del Moralista lunedì 10 febbraio 2014, ancora una volta, verrà celebrata la “Giornata del Ricordo“. Istria “perduta”. La legge prevede che il 10 febbraio venga dichiarato, appunto, “giornata del Ricordo”. esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale. iniziativa è stata intesa come risarcimento morale per gli esuli, che dopo il trattato di Osimo (anno 1975)   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    LIBIA: NUOVO SGAMBETTO DI...

    Scritto il 25 - lug - 2017

    2 Commenti

    I NUMERI DEGLI IMMIGRATI

    Scritto il 23 - lug - 2017

    1 Commento

    ELOGIO DELLA RADICALITA’

    Scritto il 23 - giu - 2017

    0 Commenti

    TRUMP E PUTIN, SULL’ESEMPIO...

    Scritto il 10 - feb - 2017

    0 Commenti

    C’E’ DEL MARCIO ANCHE...

    Scritto il 6 - mar - 2012

    15 Comment1

    LA RIVOLUZIONE CULTURALE NON...

    Scritto il 24 - dic - 2016

    14 Comment1

    PAOLO BARNARD E LA...

    Scritto il 4 - mar - 2014

    25 Comment1

    MISTERI CHIARISSIMI

    Scritto il 4 - dic - 2011

    0 Commenti

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.