IL POTERE OCCULTO E PERVERSO GOVERNA SEMPRE CON LA PAURA

    Nascere nel profondo sud, terra di mafia ripiegata su stessa, presenta oggettivamente molti svantaggi. Il lavoro scarseggia, le istituzioni latitano e la povertà dilaga cristallizzando bacini di indigenza sempre utili per dare nuova linfa ad un tessuto criminale di antico lignaggio, solido e ben ramificato. I migliori figli di questa povera Calabria, finito il liceo, emigrano al nord per studiare, salvo poi scoprire, lentamente e giorno dopo giorno, di essere   Leggi tutto ...

    BERLUSCONI DIMOSTRA CORAGGIO MENTRE I VERMI AGITANO LO SPETTRO DELLA TROIKA

    Segnatevi bene i nomi di quelli che “paventano” un commissariamento da parte della Troika in caso di ritorno al voto in Italia. Si tratta di personaggi che tramano nell’ombra con i massoni reazionari continentali per consegnare il Paese nelle grinfie dei soliti neonazisti tecnocratici che hanno già devastato la Grecia diffondendo a macchia d’olio miseria e disperazione. La giustizia non tarderà ad arrivare. Quando riusciremo finalmente a liberare l’Italia dal   Leggi tutto ...

    UNIRE I PUNTI PER SCOPRIRE IL VERO VOLTO DEL MOSTRO

    Sintesi essenziale per capire cosa sta succedendo. 1)      Il potere è oggi esercitato da alcune sovrastrutture elitarie e antidemocratiche che svuotano i singoli Parlamenti nazionali (clicca per leggere) 2)      L’obiettivo di questi organismi (ad es. “la Troika”) è quello di promuovere una nuova Restaurazione in grado di gettare le masse nel pozzo nero della miseria e della disperazione (clicca per leggere) 3)      I “tecnocrati operativi”, quelli che cioè materialmente fucilano i   Leggi tutto ...

    SI ALLARGA IL FRONTE INTERNAZIONALE PER LA LIBERAZIONE DAL NEONAZISMO TECNOCRATICO

    Passato qualche giorno dalla trionfale vittoria elettorale di Mutti Angela Merkel, decisiva per il futuro delle politiche europee”, nessuno parla più della Germania. Cosa accade nel Paese che ricopre egregiamente il ruolo di kapò a difesa dei sacri conti dell’Unione Europea minacciati da un manipolo di spendaccioni olivastri e mediterranei? Riuscirà finalmente Angela Merkel, in versione prof. Birkermaier alla prese con il lavativo ragionier Ugo Fantozzi (clicca per guardare), a   Leggi tutto ...

    ANCHE LETTA, DOPO MONTI, BACIA L’ANELLO DEI MASSONI REAZIONARI DEL C.F.R.

    La disoccupazione galoppa mentre continua imperterrito il solito teatrino messo in scena dalla nostra politica-politicante. Finalmente Berlusconi si è accorto che Napolitano, su consiglio del gotha reazionario che governa la Ue (clicca per leggere), lo sta cucinando a fuoco lento. Non a caso Macaluso, noto ventriloquo quirinalizio, ha rilasciato giorni fa una intervista “distensiva” per il Fatto Quotidiano (clicca per leggere) che suggella urbi et orbi l’avvio del nuovo corso:   Leggi tutto ...

    UN NUOVO PARLAMENTO, LIBERO E SOVRANO, METTA IN STATO DI ACCUSA IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

    L’interesse dell’Italia sarebbe quello di votare il prima possibile. L’attuale Parlamento si è macchiato di crimini politici gravissimi rieleggendo sul Colle, dopo patetica manfrina e ben recitato gioco delle parti, un signore di quasi novanta anni che ha consegnato il Paese nelle mani di oscuri cenacoli massonici di ispirazione ultrareazionaria che si esprimono per bocca di Monti prima e Saccomanni poi (entrambi apprendisti al cospetto del Venerabile Draghi). Non contento   Leggi tutto ...

    L’EUROPA DI OGGI. QUANDO IL MYTHOS SOFFOCA IL LOGOS

    Quando il Mithos soffoca il Logos l’umanità brancola nel buio. Gli antichi greci, da Talete di Mileto in poi, indicarono all’umanità una via nuova e rivoluzionaria: quella che impone la supremazia della ragione (“è vero ciò che supera il vaglio del Tribunale della dimostrazione”) sulla superstizione. Accettando invece acriticamente, per conformismo, quieto vivere o pavidità, una lettura del mondo influenzata dalla cieca interiorizzazione della tradizione e del mito, l’umanità finisce   Leggi tutto ...

    LASCIARSI CORROMPERE DALLE ELITE CONVIENE?

    Da decenni alcuni soloni spiegano alle sinistre che per vincere devono attuare politiche di destra. Lo sforzo principale profuso da un numero imprecisato di pseudo-politologi, pagati profumatamente dai soliti centri finanziari che controllano i media, consiste proprio nell’invitare continuamente le classi dirigenti progressiste a massacrare gli ultimi per ingraziarsi le simpatie delle élite. I grandi giornali assegneranno perciò la patente di “responsabile”, “padre della Patria” e “salvatore del sogno europeo”   Leggi tutto ...

    VINCE LA MERKEL. RIAFFIORA IL MITO DELLA SUPREMAZIA GERMANICA

    Dopo avere nutrito il suo popolo con il sangue dei poveri greci, portoghesi, italiani e spagnoli, “Mutti” Merkel passa all’incasso. Le elezioni tedesche confermano lo strapotere elettorale della “culona” venuta dall’est, pronta ora a trasformare definitivamente l’Europa in un immenso lager a cielo aperto. Saranno contenti tutti gli ignavi che, tipo Fassina, aspettavano con ansia il voto in Germania nella speranza irrazionale che qualcosa finalmente cambiasse. Infatti qualcosa cambierà: in   Leggi tutto ...

    LA CRESCITA DELLA GERMANIA E’ COSI’ IMPETUOSA DA SFIORARE LO ZERO

    Il ministro delle Finanze Wolfang Schauble, vera anima nera dell’esecutivo Merkel, ha recentemente rilasciato un’intervista al Financial Times per spiegare i “successi” raggiunti dall’Europa grazie all’applicazione pedissequa delle famigerate politiche di austerità (clicca per leggere). Si tratta, come è palese fin dalla lettura del titolo, di un concentrato di menzogne, crudeltà e cinismo degno  del peggiore Goebbels. Mentre l’Europa brucia di rabbia e disperazione, questo miserabile ominide, nelle cui vene   Leggi tutto ...

    PRECISIONE E COSTANZA NON SONO SINONIMI DI RIPETITIVITA’

    In questi giorni sto riflettendo sul tipo di informazione da proporre in prospettiva ai (crescenti per numero e qualità) lettori de Il Moralista. E’ giusto mettersi continuamente in discussione inseguendo il mito del miglioramento perpetuo. Ascolto perciò con grande attenzione i suggerimenti di chi, anche sulle pagine del blog, propone consigli e avanza critiche in maniera garbata e argomentata. Molti amici, frequentatori più o meno assidui del sito, mi rimproverano   Leggi tutto ...

    SIETE SICURI CHE SIA SOLO IL CASO A DOMINARE IL MONDO?

    Cerchiamo di capire cosa sta succedendo in Italia, in Europa e nel mondo provando a demistificare il mare di menzogne che quotidianamente ammorba anche le menti più lucide e promettenti. Punto primo: il tormentone Berlusconi. Dopo la condanna in Cassazione l’ex premier famoso per le “cene eleganti” ha sbandato paurosamente. Incapace di elaborare una strategia coerente e razionale, il Cavaliere manda da mesi messaggi ambivalenti e inconciliabili nella speranza ,vana,   Leggi tutto ...

    L’EX ASSESSORE FRANCESCANTONIO STILLITANI: “NULLA DA SPARTIRE CON QUESTA POLITICA”

    Francescantonio Stillitani, ex assessore alle politiche sociali nella giunta del Presidente calabrese Scopelliti, ha recentemente deciso di dimettersi anche dalla carica di consigliere regionale in polemica con alcune cattive abitudini che contraddistinguono la classe politica bruzia. Un gesto forte e decisamente raro. Di seguito l’intervista in esclusiva del consigliere uscente per i lettori de Il Moralista   Dottore Stillitani, perché ha scelto di abbandonare il consiglio regionale? Perché restare in   Leggi tutto ...

    PERDONATEMI, SONO CALABRESE

    Oramai curo il blog de Il Moralista da quasi tre anni. Ci dedico impegno, passione, tempo, costanza e attenzione. Sento il dovere civico di provare ad analizzare i fatti in profondità, di studiare, di legare i punti, di perlustrare strade poco battute per riuscire a proporre quotidianamente ai miei (esigenti) lettori interpretazioni sempre originali, argomentate e razionali. Lo faccio gratuitamente ma, come è chiaro, non credo di meritare sol per   Leggi tutto ...

    IL TRAGICO RACCONTO DELLE MORTI BIANCHE IN ITALIA

    Tragedia sul lavoro a Lamezia: altre tre vite spezzate in un’esplosione, che si aggiungono alle 12 vittime di esplosioni, incendi ed ustioni rilevate nei primi otto mesi del 2013 dall’Osservatorio Vega Engineering di Mestre. Negli ultimi tre anni, dal 2010 al 2012, sono stati oltre 60 i lavoratori deceduti in incendi ed esplosioni, pari al 3,8 per cento del totale (1588 morti sul lavoro) Esplosioni ed incendi continuano ad uccidere i   Leggi tutto ...

    UNO SPETTRO NEONAZISTA SI AGGIRA PER L’EUROPA

    Uno stravagante pezzo pubblicato sul sito web del Fatto Quotidiano rappresenta il punto di partenza della nostra discussione di oggi (clicca per leggere). L’incauto autore dell’articolo, tale Luca Pisapia, peraltro molto imitato in rete da una serie di figuri piuttosto sospetti, sembra voler promuovere una revisione storica tendente in qualche misura a riabilitare la figura di Adolf Hitler a scapito del Presidente statunitense F.D. Roosevelt. Per dare sostanza alle sue   Leggi tutto ...

    EUROPA, DA SOGNO AD INCUBO

    Nel  novero delle economie europee, quella italiana presenta segni di  maggiore affanno, con il Pil ancora contrassegnato dal segno meno dopo 8  trimestri consecutivi. Secondo l’ultima stima di Eurostat[1],  nel secondo trimestre 2013 il Pil è cresciuto dello 0,3% sia  nell’Eurozona sia nella Ue-27, mentre in Italia si è avuto un -0,2%.  Beninteso, il dato complessivo dell’Eurozona e della Ue non dice che  l’Europa è uscita dalla crisi in cui   Leggi tutto ...

    NON C’ENTRA LA TECNICA. E’ LA POLITICA, STUPIDO!

    Nel mare di notizie “tecniche” con le quali i mezzi di informazione bombardano quotidianamente il povero “utente medio” è oggettivamente difficile raccapezzarsi. I neonazisti tecnocratici che dominano questo mostro di Ue, capitanati dal massone reazionario Mario Draghi, non lasciano nulla al caso. L’adozione di misure e provvedimenti illeggibili per chiunque non abbia contemporaneamente una formazione culturale eccelsa sotto il profilo linguistico, giuridico, economico e finanziario è propedeutica al sostanziale restringimento   Leggi tutto ...

    IL METODO ZAZA’

    Ogni anno ci dicono che la ripresa arriverà l’anno prossimo. E puntualmente, di anno in anno, gli allocchi all’unanimità ci credono. I vari Draghi, Saccomanni e  Ignazio Visco, banchieri illuminati e combattenti militanti, devono aver guardato insieme in gioventù quell’indimenticabile film di Totò, “Signori si nasce”, nel quale lo squattrinato Barone Zazà rimanda sempre a domani il pagamento dei debiti pregressi. “Ho detto domani ti pago? E domani ti pago,   Leggi tutto ...

    PAPA FRANCESCO RISCOPRE LA TEOLOGIA DELLA LIBERAZIONE

    In Italia in molti rimpiangono l’assenza di un partito politico di ispirazione chiaramente cattolica che, come la vecchia Democrazia Cristiana, sappia mantenersi laico ancorando però il suo agire politico ad una visione del mondo illuminata dalla sapienza del Vangelo. Anche chi proviene da culture e mondi profondamente differenti  e potenzialmente antitetici, mentirebbe a se stesso e agli altri nel caso in cui negasse l’abisso che separa l’attuale classe politica da   Leggi tutto ...

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    CHI SONO I VERI...

    Scritto il 14 - mar - 2017

    0 Commenti

    LO SPIONE OBAMA, LA...

    Scritto il 7 - mar - 2017

    9 Commenti

    IL LIVELLO DI BUGIE...

    Scritto il 5 - mar - 2017

    1 Commento

    IL PINOCCHIETTO RENZI, ORA...

    Scritto il 4 - mar - 2017

    7 Commenti

    ESISTE UNA CAMERA DI...

    Scritto il 3 - mar - 2017

    0 Commenti

    PAUL KRUGMAN RASENTA IL...

    Scritto il 10 - feb - 2015

    6 Comment1

    NASCE IL MOVIMENTO ROOSEVELT....

    Scritto il 2 - feb - 2015

    3 Comment1

    CHI SONO I VERI...

    Scritto il 14 - mar - 2017

    0 Commenti

    IL NAVA MIGLIORE

    Scritto il 7 - gen - 2012

    0 Commenti

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.