E’ DER SPIEGEL MA SEMBRA IL MORALISTA

    Il prestigioso settimanale tedesco Der Spiegel ha pubblicato giorni fa una copertina ritraente una svampita Angela Merkel in compagnia di un gruppo di gerarchi nazisti sorridenti vicino al Partenone. Per chi non lo sapesse, Der Spiegel non è un foglio sovversivo stampato in clandestinità da un manipolo di pericolosi bolscevichi assiduamente ricercati dalle polizie di mezzo mondo. Al contrario il settimanale amburghese, fondato nel 1947 dal liberale Rudolf Augstein, rappresenta   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    IL VELO DI MAYA CHE PROTEGGEVA IL VENERABILE MARIO DRAGHI E’ FINALMENTE CADUTO

    Qualche giorno fa, riflettendo sul caso greco, abbiamo constatato come oggettivamente alcuni figuri abbiano già di fatto abolito la democrazia in alcune nazioni d’Europa (clicca per leggere). Draghi, Schaeuble e Merkel, per esempio, sul punto sono molto chiari e diretti: “i cittadini non possono cambiare attraverso il voto l’indirizzo politico dei rispettivi governi”. Anziché inviare i carri armati a reprimere nel sangue eventuali proteste, Mario Draghi può semplicemente schiavizzare un   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    QUELLI CHE “E’ TUTTA COLPA DELLA ‘MERICA”!

    Ogni qual volta accade qualcosa di spiacevole in Italia e nel mondo, si scatena in automatico la vulgata che punta il dito contro Lamerica, la Cia e così sia. L’immaginario del perfetto complottista non può vivere senza una congiura a stelle e strisce. C’è la crisi? L’ha voluta certamente la ‘Merica! Aumenta la povertà? Colpa della ‘Merica! C’è la guerra? Ovvio, guerra= ’Merica! Ecco, questa nutrita categoria umana, che trova   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri, Politica
    MASSONI 4/ L’ARIOSOFIA DA HIMMLER FINO A MERKEL

    Cosa sono stati il fascismo e il nazismo? Quali forze “riservate” aiutarono e permisero l’ascesa di Mussolini in Italia e di Hitler in Germania? Secondo Magaldi, autore del fortunato libro “Massoni”, giunto alla terza ristampa in un paio di settimane, tanto il Duce quanto il Fuhrer giunsero al potere grazie all’aiuto di alcuni “apprendisti stregoni” in grembiulino desiderosi di imprimere una svolta autoritaria ed oligarchica al mondo occidentale. Molti di   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Politica
    LE RECITE DI JENS WEIDMANN E MARIO DRAGHI, ENTRAMBI AFFILIATI PRESSO LA UR-LODGES “DER RING”

    Sabato 13 dicembre, il quotidiano la Repubblica ha pubblicato con grande evidenza una intervista al potente banchiere centrale tedesco Jens Weidmann (clicca per leggere),  presunto falco del rigore teutonico sempre pronto ad infrangere gli altrettanto presunti slanci filantropici maturati dal capo della Bce Mario Draghi. Prima di analizzare le tante fesserie dichiarate nel merito dal biondino Weidmann, una premessa è d’obbligo. Da quasi sette anni il circuito mediatico prevalente ammorba   Leggi tutto ...

    Categoria: Economia, Politica
    AL VIA “LO STILETTO”, PROGRAMMA DI APPROFONDIMENTO POLITICO CONDOTTO DA FRANCESCO TOSCANO CON LA PARTECIPAZIONE SPECIALE DI GIOELE MAGALDI

    Il modo con il quale la stampa sta raccontando l’evolversi della politica europea è semplicemente folle. Oggi, per esempio, tutte le principali testate on-line vaneggiano una epocale svolta, incoraggiata perfino dall’inflessibile Merkel, finalmente pronta a rivedere i nefasti dogmi della cieca austerità (clicca per leggere). Cosa mai sarà successo, si staranno chiedendo milioni di disoccupati afflitti ed emarginati? E’ stato per caso varato il New Deal del 2000? No. Sono   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    8420. PER UNA DEMOCRAZIA PLANETARIA

    (L’Onestà è sintesi equilibrata di passione ed intelletto: espressione soggettiva di quella realtà oggettiva che si chiama Verità. R.R.R.) Perché non si esclude che l’Europa, nel lungo periodo, possa evolvere in senso democratico sulla base di un processo finalisticamente migliore di quello che ha portato alla unità d’Italia. I.            Contrasti e contraddizioni, questa è l’armonia: complessità semplice1.  Concittadine e concittadini, abbiamo cominciato ad analizzare questo presente che altro non è   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    IL MOVIMENTO 5 STELLE E’ IL PARTITO PEGGIORE. AD ECCEZIONE DI TUTTI GLI ALTRI

    Dopo le torture inflitte al popolo italiano da Monti, Letta e ora Renzi, mi domando come faccia un cittadino nel pieno delle sue facoltà mentali a votare ancora per il Pd. Sotto lo sguardo severo di Giorgio Napolitano, garante verso l’esterno del progressivo annichilimento della civiltà italiana, il Partito Democratico si è calato alla perfezione nei panni del kapò che accompagna le vittime al martirio. Non a caso il partito   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    AI TEDESCHI NON BISOGNA RIMPROVERARE L’OLOCAUSTO EBRAICO DEL PASSATO. MA QUELLO GRECO DEL PRESENTE

    Ha fatto molto rumore la battuta di Berlusconi sui tedeschi che “non ammettono l’esistenza dei lager durante il periodo nazista”.  Ora, a prescindere dalla veridicità o meno di una simile affermazione, la vera questione è a mio avviso un’altra: perché rinfacciare ai tedeschi i crimini del passato, glissando invece su quelli del presente? Perché lo sterminio odierno del popoli mediterranei, greci in testa, vale meno dell’Olocausto ebraico? Non sarebbe più   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    LE “CONVERGENZE PARALLELE” FRA GOD E IL MORALISTA

    Stimolati da un mio articolo sulla Russia e dintorni (clicca per leggere), i Fratelli di Grande Oriente Democratico hanno vergato un ottimo pezzo (clicca per leggere) volto ad arricchire il pubblico dibattito intorno a questioni destinate a condizionare il futuro prossimo dell’Europa e del mondo intero. Pochi sfuggono alle manovre depistanti del mainstream, abile nel costringere l’elettorato a dibattere di argomenti secondari o pacchiani come la casta, la burocrazia e   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    I NAZISTI DI OGGI FARANNO LA STESSA FINE DI QUELLI DI IERI

    Ogniqualvolta sento i soloni di regime strillare contro l’avanzare di forze politiche “estremiste e populiste” mi viene un principio di orticaria. Sulla scia del prevedibilissimo exploit della bionda Marine Le Pen, fresca vincitrice della tornata amministrativa francese, è partito il solito ritornello: “Oddio i barbari sono alle porte!”. Ripromettendoci di sviluppare adeguatamente e nei prossimi giorni il fenomeno “Front National”, limitiamoci per ora a valutare con freddezza quanta credibilità conservino   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    LA GRANDE MONNEZZA

    Caro Francesco Toscano, è un mio limite, lo ammetto. Ma a me, buzzurro zoticone che non sono altro, questo mitico “La grande bellezza” di Sorrentino non ha detto granché. Dopo averlo scritto, of course, mi aspetto che la folgore si abbatta su di me dall’alto dei cieli dell’intellighenzia sinistrorsa e mi punisca. Intanto li anticipo e faccio da me medesimo: mi guardo allo specchio e mi sputo nell’occhio riflesso, così ben mi   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    PERCHE’ E’ FUORVIANTE LEGGERE LA MODERNITA’ CON LE LENTI INVECCHIATE DEL MARXISMO

    Qualche giorno fa ho scritto un pezzo, “Grillo a Palazzo d’Inverno” (clicca per leggere), nel quale rimproveravo al comico barbuto un eccesso di forzatura scenica non accompagnato da scelte e comportamenti conseguenti. E’ possibile rifiutare le regole che contraddistinguono una democrazia liberale pur facendone parte? E’ logico vaneggiare la distruzione dei partiti, da sostituire con il Movimento capace di interpretare una rousseauiana Volontà Generale, pur partecipando ai riti della “democrazia   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    2084: NEOLINGUA, BIPENSIERO E PRECOMPRENSIONE

    (Carissima Alessandra, forse che fede, speranza e carità siano oppiacei per schiavi? “Solo per chi non ha più speranza ci è data la speranza.” Walter Benjamin1 ) Perché si esclude che l’Europa possa evolvere in senso democratico sulla base di un processo finalisticamente identico a quello che ha portato alla unità d’Italia. Internazionalismo: è necessario analizzare la dialettica con cui viene spacciato questo concetto che viene precompreso2 come un specie   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    COSA PUO’ FARE IL SINGOLO CITTADINO PER RESISTERE ALLA VIOLENZA DI STATO?

    Qualche giorno fa, analizzando il contesto generale, ci chiedevamo se l’Italia di oggi potesse ancora fregiarsi della patente di “democrazia liberale” (clicca per leggere), addivenendo infine a conclusioni tutt’altro che ottimistiche (clicca per leggere). Superato dalla cronaca rimaneva sospeso l’interrogativo più importante: “cosa può fare il singolo cittadino per resistere alla barbarie istituzionale e alla violenza di Stato?”. E’ arrivato il momento di abbozzare una risposta. Preliminarmente ritengo che non   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    L’ATTUALE GOVERNANCE EUROPEA NON E’ NEOLIBERISTA. E’ NAZISTA

    Ieri, dopo avere stabilito che l’Italia di oggi non può a ragion veduta essere definita una “democrazia liberale” (clicca per leggere), ci siamo lasciati chiedendoci cosa possa (e debba) fare il singolo cittadino per opporsi alla violenza di Stato e alla barbarie istituzionale. Prima di rispondere sul punto voglio brevemente approfondire i tratti criminali, sanguinari e dittatoriali che pongono il nostro Paese in una posizione di chiara incompatibilità sia con   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    GLI SPIONI SPIANO. CHI L’AVREBBE DETTO?

    Oggi apriamo con una notizia veramente sconvolgente. Ma lo sapete che gli spioni spiano? Ma non è incredibile? Chi avrebbe mai potuto sospettare che alcune agenzie nate per esercitare una attività di spionaggio su scale globale alla fine spiassero per davvero? E’ semplicemente inaudito. Un fatto impensabile e di una gravità assoluta. Una vicenda surreale che, come giustamente evidenziato dalla gran parte della limpida stampa italiana ed europea, va al   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri
    DA HITLER A MERKEL, L’ETERNA PRESENZA DELLA DINASTIA QUANDT

    Lentamente, tra mille cautele e distinguo, alcuni intellettuali spesso ospitati sulle pagine dei nostri “grandi giornali” cominciano a porsi domande sulle bontà di questa costruzione europea. Non sarà che alcune procedure riservate che preludono l’elaborazione di trattati europei, da fare poi approvare a scatola chiusa ai singoli parlamenti nazionali come nel caso del Fiscal Compact, si chiede pensosa Barbara Spinelli, finiscano con lo svuotare in nuce quella sovranità che la   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri
    LA TRISTE PARABOLA DEL MASSONE REAZIONARIO MONTI, AGUZZINO PER BENE

    La parabola di Mario Monti finisce in farsa. Arrivato al potere in Italia per grazia ricevuta, tra gli squilli di tromba di una stampa servile e senza un briciolo di dignità, il professorino di Varese ha collezionato in poco tempo una serie di autogol da far impallidire Niccolai. Nonostante i disastri combinati, Monti continuerà a fare la bella vita passeggiando tra i corridoi di Palazzo Madama a spese dei contribuenti   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    SI ALLARGA IL FRONTE INTERNAZIONALE PER LA LIBERAZIONE DAL NEONAZISMO TECNOCRATICO

    Passato qualche giorno dalla trionfale vittoria elettorale di Mutti Angela Merkel, decisiva per il futuro delle politiche europee”, nessuno parla più della Germania. Cosa accade nel Paese che ricopre egregiamente il ruolo di kapò a difesa dei sacri conti dell’Unione Europea minacciati da un manipolo di spendaccioni olivastri e mediterranei? Riuscirà finalmente Angela Merkel, in versione prof. Birkermaier alla prese con il lavativo ragionier Ugo Fantozzi (clicca per guardare), a   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    LA GEOPOLITICA DEL CORONAVIRUS

    Scritto il 22 - mar - 2020

    0 Commenti

    LA GENEROSITA’ IPOCRITA DEI...

    Scritto il 18 - mar - 2020

    0 Commenti

    NASCE VOX ITALIA TV

    Scritto il 26 - feb - 2020

    2 Commenti

    COME E PERCHE’ VOX...

    Scritto il 18 - feb - 2020

    0 Commenti

    A FURIA DI USARE...

    Scritto il 10 - ott - 2019

    5 Commenti

    MENTIRE SEMPRE, COMUNQUE E...

    Scritto il 29 - set - 2018

    1 Commento

    LE VERE “FAKE NEWS”...

    Scritto il 2 - mar - 2017

    1 Commento

    CONSIGLI NON RICHIESTI AL...

    Scritto il 28 - gen - 2015

    38 Comment1

    NUOVA LEGA, STESSA SOLFA...

    Scritto il 30 - giu - 2012

    1 Commento

    NAPOLITANO, OLIGARCA A SUA...

    Scritto il 16 - ago - 2012

    6 Comment1

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.