MARZIANI IN RETE

    Sto guardando la 7. Ospite della Gruber c’è Antonio Di Pietro e in collegamento non si sa da dove un certo Jacopo Tondelli, direttore del sito online linkiesta.it. Sono molto incuriosito da queste nuove piattaforme online che ritengo possano a breve ritagliarsi uno spazio di opinione nel panorama informativo del Paese. Un panorama, lo abbiamo detto tante volte, asfittico e caramelloso che gareggia nell’incensare a prescindere il premier illuminato Mario   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    BASTA BALLETTI

    “Il programma del governo Monti non è quello del Pd: se voteremo qualcosa di diverso è perché in una situazione di emergenza ci siamo assunti la responsabilità di sostenere questo esecutivo». Avrei beatamente ignorato una banalità del genere in bocca a personaggi ambigui e senza orizzonte politico come Veltroni, Fioroni, Gentiloni e similari furbacchioni. Siccome invece il nefasto presagio politico di cui sopra è opera del responsabile economico del Pd   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    DIETRO LA MASCHERA

    E’ successo tutto così in fretta da far sì che le impressioni prendessero il sopravvento sul ragionamento e l’emotività sull’analisi. Qualche giorno fa Berlusconi era ancora in sella, le pagine dei principali giornali si affannavano nell’intervistare questa o quella olgettina e le opposizioni preparavano l’alternativa di governo scervellandosi sulle possibili alleanze. Improvvisamente lo scenario cambia radicalmente senza un apparente motivo, escludendo dal novero delle cose degne di nota, le contorsioni   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    I GUARDIANI DEL TEMPIO

    Martedi sera, la tv propone il solito stucchevole teatrino della politica politicante. Ore 20.45 inizia Ballarò. Mi ero ripromesso di non perdere più tempo dietro programmi pieni di scemenze come quello condotto dal finto pretino (con la p) Floris. Ma non ci sono riuscito. Verso le 22.00, a trasmissione ampiamente iniziata, con l’entusiasmo di chi deve otturarsi un dente, mi sono sintetizzato su raitre. Al centro del dibattito, la credibilità   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL POTERE, LA TRATTATIVA E I NUOVI POSSIBILI SCENARI

    La verità è una cosa, la forza un’altra e l’opportunità un’altra ancora. La legge in concreto è spesso una sintesi più o meno casuale delle tre categorie sopraindicate. Oggi ha parlato Brusca e ha svelato un presunto segreto che alcuni, tipo Salvatore Borsellino, gridano da tempo. Brusca ha detto che il terminale della trattativa stato-mafia era l’ex ministro dell’interno Nicola Mancino. Mancino ha detto che si tratta di una vendetta   Leggi tutto ...

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    A FURIA DI USARE...

    Scritto il 10 - ott - 2019

    4 Commenti

    VOX ITALIAE. PARTE IL...

    Scritto il 3 - ott - 2019

    6 Commenti

    E’ IN ATTO UNA...

    Scritto il 19 - lug - 2019

    2 Commenti

    IL GOVERNO TECNICO C’E’...

    Scritto il 15 - lug - 2019

    0 Commenti

    LA STRAORDINARIA DIGNITA’ DI...

    Scritto il 28 - mar - 2013

    1 Commento

    A FURIA DI USARE...

    Scritto il 10 - ott - 2019

    4 Comment1

    GRECIA, UN POPOLO EUROPEO...

    Scritto il 28 - feb - 2013

    1 Commento

    L’AD DI TRENITALIA MAURO...

    Scritto il 1 - giu - 2012

    1 Commento

    COME RICONOSCERE ED EVITARE...

    Scritto il 17 - ott - 2015

    28 Comment1

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.