IL GIANO BIFRONTE DEL GRILLISMO

    Sono stato spesso accusato, a seconda della visuale d’angolo utilizzata, tanto di subire suggestioni “grilleggianti” quanto di criticare strumentalmente il Movimento 5 Stelle. La cosa è per me oltremodo gratificante: se scontento tutti, magari, significa che conservo ancora una indipendenza nella valutazione e nel giudizio. In prossimità delle ultime elezioni politiche svoltesi sul finire di Febbraio, consigliai ai miei (pochi ma buoni) lettori di non votare per quelle forze politiche   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    GLI ITALIANI IMITINO I RESISTENTI EGIZIANI E TURCHI OSTILI DI FRONTE ALL’ARROGANZA DEI RISPETTIVI TIRANNI

    In Italia molte famiglie non riescono più a sfamarsi (clicca per leggere). A SFAMARSI, non a permettersi le vacanze esotiche. E’ tutto chiaro? Viviamo una condizione postbellica, disorientati da notizie ottimistiche quanto balorde (Letta: “Ce l’abbiamo fatta”!) che ci frastornano, ci immobilizzano e ci destrutturano. Finiremo lentamente annegati in questo mare di odio e perversione che la massoneria reazionaria ha preparato per noi. Chiedetevi: perché siamo ridotti alla fame? Sono   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    L’ELITARISMO ALL’AMATRICIANA DI GIOVANNI SARTORI

    Mentre la cronaca politica propone le solite idiozie spacciate per risultati epocali (vedi Letta che esulta perché Barroso ha detto che “permetterà caso per caso deviazioni temporanee dal percorso di deficit strutturale”. Sempre che naturalmente le nostre finanze risultino virtuose, prematurate e con scappellamento a destra), ritengo opportuno approfondire l’analisi iniziata ieri destinata a  misurare lo stato di salute della nostra democrazia rappresentativa (clicca per leggere). Ci eravamo lasciati sulle   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    JEAN ROBERT CASALEGGIAU

    Il punto di partenza della discussione di oggi riguarda la lunga intervista rilasciata da Casaleggio alla giornalista Serena Danna e pubblicata da  La Lettura, inserto del Corriere della Sera (clicca per leggere). Casaleggio è il vero artefice del miracolo grillino, l’eminenza riservata e sottile in grado sfruttare lucidamente la carica comunicativa di un Beppe Grillo da utilizzare come potente megafono utile per diffondere una idea eterodossa di democrazia. L’intervista, lunga   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Politica, Società
    PARTITA CON LA MORTE

    Proviamo a ragionare su quello che sta accadendo nelle stanze del potere italiano ed europeo. Mettiamo subito qualche punto fermo per poi articolare meglio l’intero ragionamento. L’unica entità che in questo momento storico persegue un progetto politico degno di questo nome è la massoneria reazionaria che governa questo mostro di Ue. Il desiderio di cinesizzare l’Europa sarà aberrante, meschino, nazista, ipocrita e infame quanto vi pare ma, poiché punta a   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    BERLUSCONI DI FRONTE AL BIVIO FINALE

    Finita la sbornia elettorale, finita la pantomima della rielezione di Re Giorgio Banalitano (copyright Dagospia), finita la formazione del governo delle larghe intese, alias governo Letta-Letta, finita la rissa interna al Pd che, coerentemente, si è intruppato nelle stanze del potere assieme a Berlusconi dopo avere giurato e spergiurato in campagna elettorale che “l’ipotesi del governissimo semplicemente non esiste”, eccoci finalmente tornati alla normalità. Zanonato, ministro del sotto-sviluppo, attacca: “L’Iva   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    MATTEO RENZI, LA PIU’ GRANDE SPERANZA DELLA DESTRA ITALIANA

    Le elezioni amministrative hanno sancito una indiscutibile vittoria del Partito Democratico. Il Pdl crolla, il M5S scompare dai radar mentre il partito di Epifani dilaga dappertutto. Questo cosa significa? Che i cittadini hanno compreso con colpevole ritardo la bellezza della proposta politica del Partito Democratico? O che sono innamorati del governo Letta, prosecuzione del montismo in versione soft, ipocrita e democristianeggiante? Tutto può essere, per carità. Ma, onestamente, mi pare   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    LETTERA APERTA DI UNO STUDENTE AL VECCHIO PROFESSORE DIVENUTO SENATORE

    Era da tempo che volevo scrivere questa missiva all’onorevole Nicola Morra, eletto al Senato lo scorso Febbraio 2013 tra le file del Movimento 5 Stelle. Lo dico subito a scanso di equivoci, conosco personalmente il Senatore Morra, in quanto è stato il mio insegnante di Storia e Filosofia al Liceo Scientifico G.B.Scorza di Cosenza. A lui sono legati innumerevoli ricordi della mia trafila scolastica e grazie a lui sono sorte   Leggi tutto ...

    Categoria: Attualità
    LA CRISI ITALIANA PORTA IL VOLTO DI GIORGIO NAPOLITANO

    L’emergenza democratica che il nostro Paese sta vivendo porta il volto di Giorgio Napolitano. La rielezione del primo presidente di scuola comunista al Quirinale rappresenta una ferita da rimarginare nei prossimi decenni. L’architettura costituzionale immaginata dai padri costituenti è stata di fatto sfregiata, trasformando surrettiziamente la nostra Repubblica da parlamentare a presidenziale. Napolitano ha allargato a dismisura il suo ambito di competenza grazie al sostegno complice di buona parte dell’informazione   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    L’ABOLIZIONE DEL FINANZIAMENTO AI PARTITI IN OSSEQUIO AL MODELLO FRACCARO, SCHIAVISTA PER BENE

    Quando il sistema politico produce volutamente miseria e disperazione, l’obiettivo delle èlite non è più quello di preservare l’esistente in senso stretto ma, più realisticamente, quello di preparare contenitori di comodo utili per raccogliere la rabbia crescente di fatto congelandola. Luigi De Magistris, attuale sindaco di Napoli, evocava scenari cupi e nuove p2 in campagna elettorale per poi normalizzarsi una volta entrato nella stanza dei bottoni. Personaggi di questo tipo   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    L’ASTENSIONE E’ IL PRIMO PARTITO

    Leggendo i dati delle ultime elezioni amministrative balza subito agli occhi che le stelle del Movimento di Grillo non brillano più. In compenso è stellare l’astensionismo. A livello nazionale ha votato poco più del 60 per cento degli aventi diritto, mentre a Roma appena il 53 per cento. Quasi un romano su due ha disertato le urne. Il calo, tale da collocare l’astensione al primo posto nella competizione elettorale, è   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    IL DIFFICILE RAPPORTO TRA OBAMA E MERKEL RACCONTATO DA GERMANO DOTTORI: CRUDA REALTA’ O STUCCHEVOLE TEATRINO?

    In data 17 Maggio 2013 ho scritto un articolo per commentare una analisi di Germano Dottori pubblicata sul numero di Maggio della rivista di geopolitica Limes (clicca per leggere). Pur apprezzando alcune sottili interpretazioni, infatti, rimanevo complessivamente poco persuaso sulla bontà della ricostruzione offerta da Dottori per comprendere in profondità gli effettivi rapporti intercorrenti tra gli Stati Uniti di Obama e la Germania della signora Merkel. A parte qualche sporadica   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    QUESTO E’ PAZZO

    Il Movimento 5 Stelle esce fortemente ridimensionato dal voto amministrativo. A Roma il candidato di Grillo ha raccolto poco più del 10%  mentre nel resto d’Italia nessun pentastellato è riuscito a raggiungere l’obiettivo minimo del ballottaggio. Una catastrofe assoluta che adesso, come qualsiasi scafato politicante, i grillini provano a giustificare togliendo dal sarcofago gli argomenti più patetici e astrusi. Si passa dal tipo che rimarca il carattere amministrativo delle consultazioni   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    SE IL FUTURO E’ PIZZAROTTI TANTO VALE TENERSI IL VECCHIO

    La pericolosità del movimento di Grillo è concentrata nel volto inutilmente sorridente di un sindaco improbabile come Federico Pizzarotti. Sguardo senza guizzi, eloquio zoppicante e profilo mediocre, il nuovo sindaco di Parma rappresenta il prototipo perfetto della nuova classe dirigente cresciuta all’ombra del comico barbuto. Elevato agli onori della cronaca sulla scia di un feroce e giustificato malcontento che ha colpito i partiti tradizionali, Pizzarotti rappresenta il trionfo dell’improvvisazione al   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    GIORNALETTISMO SCOMODA IL LUMINARE SEMINERIO (CHI?) PER CRITICARE LA TESI DI SIBILIA

    Dopo il calabrese Barbanti (clicca per leggere), un altro deputato meridionale del Movimento 5 Stelle, Carlo Sibilia, ha  nobilitato la sua presenza in Parlamento affrontando in aula temi di oggettivo interesse e fondata rilevanza (clicca per ascoltare). Pur con tutti i suoi limiti e le sue contraddizioni, a Beppe Grillo va certamente riconosciuto il merito di avere permesso l’ingresso all’interno delle istituzioni di alcuni uomini liberi che, in quanto tali,   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    LA ZAMPINO DELLO ZIO D’AMERICA DIETRO IL SUCCESSO DI GRILLO: LA VERSIONE DI GERMANO DOTTORI

    Il numero di maggio della rivista di geopolitica Limes contiene alcune riflessioni degne  di approfondimento. Nel dettaglio mi ha favorevolmente stupito un interessante articolo firmato da Germano Dottori e titolato “M5S, un avvertimento Usa alla Germania: l’euro forte non passerà”. A parte il titolo infelice che, surrettiziamente, lascia intendere che gli Stati Uniti manovrino nell’ombra per impedire all’euro di minare la supremazia mondiale del dollaro sulla scia di un progressivo   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri, Politica
    IN MANCANZA DI CONSENSO AL SISTEMA NON RIMANE CHE LEGITTIMARSI CON LA FORZA

    I governanti posseggono, in estrema sintesi, solo due strumenti per esercitare il potere: il consenso o, in mancanza, la forza. In Italia si è creata una situazione oggettivamente  pericolosa e paradossale. Le vecchie oligarchie politiche, protagoniste di una stagione buia e involuta, godono del meritato disprezzo presso il popolo votante e, per continuare a perpetuare la specie, hanno inteso forzare la prassi costituzionale rieleggendo sul Colle Giorgio Napolitano sulla scia   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    CASALEGGIO O BARBANTI? LA NATURA AMBIGUA DEL MOVIMENTO 5 STELLE

    Ricevo una mail di critica garbata e cortese a firma Claudio Salogni che, con riferimento all’attività politica del Movimento 5 stelle, mi invita a non farmi incantare dalle sirene denigratorie di una informazione di regime corrotta che mistifica le notizie a vantaggio del potere costituito. Per dare forza al concetto, Salogni mi segnala un link contenente l’intervento in aula dell’ottimo deputato cosentino in forza al Movimento 5 stelle Sebastiano Barbanti,   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    LO STRANO RIFLESSO PAVLOVIANO CHE OBNUBILA MICHELE SANTORO

    Di solito guardo controvoglia i diversi talk-show che stancamente invadono le case degli italiani. Tutti invocano il rinnovamento in politica ma, stranamente, in pochi chiedono uguale trattamento per il mondo dell’informazione. Dove sta scritto che le principali trasmissioni di approfondimento debbano sempre essere condotte dagli stessi personaggi? Vespa, Gruber, Floris, Santoro e Annunziata costituiscono una casta non meno dannosa di quella denunciata nel famoso ( e sopravvalutato) libro di Stella   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL MOVIMENTO 5 STELLE RECITA IL RUOLO DELL’UTILE IDIOTA AL SERVIZIO DELLA TECNOCRAZIA EUROPEA

    Sono fra quelli che hanno ritenuto salutare l’ottimo risultato elettorale conseguito dal movimento 5 stelle in febbraio. Grazie al governo Monti erano cadute le maschere e, finalmente, Pdl, Pd e Udc mostravano al popolo il loro vero volto. Soltanto gli sprovveduti non capivano che, al netto delle recite interessate, le forze politiche che avevano sostenuto il bocconiano al governo erano etero-dirette dallo stesso centro di potere. La massoneria reazionaria, che   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    LA GEOPOLITICA DEL CORONAVIRUS

    Scritto il 22 - mar - 2020

    0 Commenti

    LA GENEROSITA’ IPOCRITA DEI...

    Scritto il 18 - mar - 2020

    0 Commenti

    NASCE VOX ITALIA TV

    Scritto il 26 - feb - 2020

    2 Commenti

    COME E PERCHE’ VOX...

    Scritto il 18 - feb - 2020

    0 Commenti

    A FURIA DI USARE...

    Scritto il 10 - ott - 2019

    5 Commenti

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.