OGNI SINGOLO CITTADINO HA IL COMPITO DI DIFENDERE LA DEMOCRAZIA FONDATA SULL’UGUAGLIANZA

    Mentre l’Italia affonda e un nuovo autoritarismo in camicia nera avanza a passo spedito con l’obiettivo di disintegrare la Costituzione del 1948, tante anime belle continuano a stare comodamente sedute in poltrona tormentandosi su questioni di lana caprina. Perfino Scalfari, ex acritico difensore d’ufficio di Re Giorgio, intravede ora i prodromi di un fascismo di ritorno (clicca per leggere). Tendo a prendere molto sul serio le parole di Scalfari, già   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    E’ POSSIBILE PARLARE IN TERMINI RAZIONALI DI SOCIETA’ PARAMASSONICHE COME IL BILDERBERG GROUP?

    Se non fosse per l’opera meritoria dei massoni di Grande Oriente Democratico, nessuno capirebbe nulla delle vere dinamiche di potere che condizionano la vita del nostro sventurato continente. Tutte le scelte adottate dalla tecnocrazia di Bruxelles vengono infatti spiegate dal nostro circuito informativo come la naturale conseguenza di una situazione di fatto che esula dall’intervento dell’uomo. Sale lo spread? Ci vuole l’austerità. L’Euro è al centro di una attacco speculativo?   Leggi tutto ...

    Categoria: Attualità
    IL MOVIMENTO 5 STELLE E’ ORA UFFICIALMENTE INVOTABILE. CASALEGGIO HA GETTATO LA MASCHERA

    Fino ad oggi, pur nella piena consapevolezza di tutti i limiti e le ambiguità  che caratterizzano il Movimento 5 Stelle, avevo invitato i miei lettori a votare (con il naso turato) per i pentastellati in vista delle prossime elezioni europee (clicca per leggere). Dopo avere letto sul blog di Grillo un pezzo demenziale, a firma Guido Maria Brera (clicca per leggere),  avevo confermato il precedente endorsement con lo stesso entusiasmo   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    PERCHE’ E’ FUORVIANTE LEGGERE LA MODERNITA’ CON LE LENTI INVECCHIATE DEL MARXISMO

    Qualche giorno fa ho scritto un pezzo, “Grillo a Palazzo d’Inverno” (clicca per leggere), nel quale rimproveravo al comico barbuto un eccesso di forzatura scenica non accompagnato da scelte e comportamenti conseguenti. E’ possibile rifiutare le regole che contraddistinguono una democrazia liberale pur facendone parte? E’ logico vaneggiare la distruzione dei partiti, da sostituire con il Movimento capace di interpretare una rousseauiana Volontà Generale, pur partecipando ai riti della “democrazia   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    GRILLO A PALAZZO D’INVERNO

    Nel lontano 1951 due dirigenti comunisti di primo piano, Aldo Cucchi e Valdo Magnani, criticarono Togliatti accusandolo (a ragione) di palese e acritica subalternità nei confronti di Mosca. Apriti cielo. Il Migliore, all’epoca naturalmente spalleggiato dal futuro migliorista Napolitano (clicca per leggere), decise di espellere con procedura d’urgenza i due reprobi  subito accusati di intendenza col nemico e conseguentemente paragonati a “spregevoli pidocchi finiti nella criniera di un nobile cavallo”   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL PD E’ UN PARTITO DI ASSASSINI

    Il Pd è il partito che più di ogni altro si prende carico di tradurre in realtà gli ordini impartiti dalla tecnocrazia nazista che governa la Ue. Il Pd ha sostenuto con grande enfasi il governo assassino di Mario Monti ed Elsa Fornero; il Pd esprime Giorgio Napolitano, vero regista e artefice dell’Olocausto in danno del popolo italiano per mano tedesca; dalle fila del Pd proviene l’attuale premier Enrico Letta,   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    IL DIFFICILE RAPPORTO TRA OBAMA E MERKEL RACCONTATO DA GERMANO DOTTORI: CRUDA REALTA’ O STUCCHEVOLE TEATRINO?

    In data 17 Maggio 2013 ho scritto un articolo per commentare una analisi di Germano Dottori pubblicata sul numero di Maggio della rivista di geopolitica Limes (clicca per leggere). Pur apprezzando alcune sottili interpretazioni, infatti, rimanevo complessivamente poco persuaso sulla bontà della ricostruzione offerta da Dottori per comprendere in profondità gli effettivi rapporti intercorrenti tra gli Stati Uniti di Obama e la Germania della signora Merkel. A parte qualche sporadica   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    LA ZAMPINO DELLO ZIO D’AMERICA DIETRO IL SUCCESSO DI GRILLO: LA VERSIONE DI GERMANO DOTTORI

    Il numero di maggio della rivista di geopolitica Limes contiene alcune riflessioni degne  di approfondimento. Nel dettaglio mi ha favorevolmente stupito un interessante articolo firmato da Germano Dottori e titolato “M5S, un avvertimento Usa alla Germania: l’euro forte non passerà”. A parte il titolo infelice che, surrettiziamente, lascia intendere che gli Stati Uniti manovrino nell’ombra per impedire all’euro di minare la supremazia mondiale del dollaro sulla scia di un progressivo   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri, Politica
    OGNUNO SI GUARDI LA MASSONERIA SUA

    In Italia, il ruolo svolto dalla massoneria nel plasmare la modernità viene spesso completamente taciuto o, nella migliore delle ipotesi, raccontato in maniera complottistica, strumentale e fuorviante. L’imminente uscita del libro “Massoni”, scritto da Gioele Magaldi per Chiarelettere editore, consentirà a tanti cittadini, italiani e non, di demistificare i troppi falsi miti che circondano il mondo delle logge. I gruppi umani che si occupano (male) di massoneria si dividono fondamentalmente   Leggi tutto ...

    Categoria: Attualità, Società
    IL BUNKER DI ADOLF DRAGHI

    Non è più il momento di scherzare. La Grecia vive una catastrofe umanitaria, la disoccupazione nei Paesi della fascia mediterranea si aggira intorno al 20% (con punte del 50% per i giovani), i suicidi sono diventati macabra routine e perfino alcuni colleghi giornalisti, invecchiati senza mai raggiungere l’agognata dignità retributiva, si arrendono al dolore chiudendo la partita con la vita con un colpo di pistola alla tempia (clicca per leggere).   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    LA NOSTRA COSTITUZIONE E’...

    Scritto il 9 - nov - 2018

    1 Commento

    LA PARABOLA DI TRUMP,...

    Scritto il 7 - nov - 2018

    1 Commento

    NEL 2019 SCATTERA’ IL...

    Scritto il 2 - nov - 2018

    3 Commenti

    IL GOVERNO IGNORI IL...

    Scritto il 1 - nov - 2018

    1 Commento

    ALLA LEOPOLDA NASCE LA...

    Scritto il 31 - ott - 2014

    5 Comment1

    DAL PERFETTO COMPLOTTISTA ALLO...

    Scritto il 8 - giu - 2013

    3 Comment1

    LA PRESENZA DEL MALE...

    Scritto il 4 - mag - 2012

    4 Comment1

    CRACK ITALIA, RITRATTO DI...

    Scritto il 28 - giu - 2012

    0 Commenti

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.