RENZI PROMETTE “CCHIU’ PIL PE’ TUTTI”!

    A scadenza bimestrale un manipolo di economisti a libro paga del sistema prova ad intontire il popolo vagheggiando una presunta ripresa economica che esiste solo nella mente (e nelle tasche) di politici e giornalisti impiegati nel redditizio ramo della prostituzione intellettuale. Da almeno tre anni i media raccontano la favoletta dell’imminente uscita dell’Italia dalla crisi in virtù dei sacrifici, dolorosi ma necessari, prescritti al Paese da una politica divenuta finalmente   Leggi tutto ...

    Categoria: Economia
    IL RUOLO DEI ROCKEFELLER DALLA STRAGE DEL COLORADO FINO AI GIORNI NOSTRI

    La disoccupazione dilaga, le famiglie senza reddito alcuno si moltiplicano, mentre quel farabutto di Renzi fa finta di occuparsi della povera gente varando un provvedimento inutile e deleterio come il Jobs Act. Al di là delle finte minacce del vice-Dudù Angelino Alfano, patetico nell’alzare la voce nella speranza che qualcuno si accorga della sua esistenza, le idee del governo in tema di lavoro sono letteralmente assurde, antistoriche e ipocrite. Da   Leggi tutto ...

    Categoria: Lavoro
    RENZI HA LETTO CON ATTENZIONE IL “PIANO DI RINASCITA DEMOCRATICA” DI LICIO GELLI

    Non molti hanno ancora ben capito quello che sta accadendo. I media di regime raccontano il protrarsi di una crisi infinita scoppiata anni fa come improvviso focolaio negli Stati Uniti d’America. Crisi tuttora dilagante nonostante i luminosi sforzi esperiti da eroi moderni alla Mario Draghi, venerabile maestro che guida con fare sicuro la nave Europa nel bel mezzo di una devastante tempesta. Tutte cazzate. L’aumento della disoccupazione, della povertà e   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL RISVEGLIO DELLE AVANGUARDIE MASSONICO-PROGRESSISTE

    Pur con tutti i limiti e le ambiguità che contraddistinguono il Movimento 5 Stelle, specie in tema di politiche macroeconomiche, è encomiabile lo sforzo di alcuni deputati e senatori pentastellati nel tentativo di porre un argine all’arroganza di un sistema politico tradizionale nemico della verità e del bene pubblico nonché fondamentalmente assassino e illiberale. Mentre aumentano i suicidi volutamente indotti dalle misure affamanti approvate prima dal governo Monti e ora   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri, Italia, Politica
    TUTTA LA COMUNITA’ CHE ORBITA INTORNO AL “MORALISTA” E’ CHIAMATA AD OPERARE FATTIVAMENTE PER LA BUONA RIUSCITA DELL’ASSOCIAZIONE “ELEANOR ROOSEVELT”

    Cari amici ed assidui lettori de Il Moralista. In questi anni siamo cresciuti insieme. Abbiamo studiato, riflettuto e approfondito molti dei principali aspetti che condizionano la vita di tutti noi. Ci siamo interrogati su quello che accade sopra le nostre teste, sforzandoci di coltivare un pensiero critico autonomo e libero, non permeabile cioè dal veleno che fuoriesce quotidianamente dalle biro intinte nel sangue usate da troppi scribacchini di regime con   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    PARAGONE O PAPPAGONE?

    L’informazione fa bene il suo dovere quando tratta i cittadini in maniera degna e rispettosa. Tutto può essere detto, tutto può essere spiegato utilizzando un linguaggio chiaro e decifrabile da chiunque. Chi parla in termini oscuri, elude i temi più delicati, impedisce l’approfondimento onesto di tematiche ingarbugliate e complesse non rende mai un buon servigio alla collettività. Molti personaggi più o meno famosi tendono a vedere riflessi negli altri i propri   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    L’UOMO SAGGIO E GIUSTO NON CONFONDE LA NOBILTA’ DEL DIRITTO CON I LIMITI DI UNA BUROCRATICA LEGALITA’

    Nel leggere con attenzione un pezzo di commiato dell’oramai ex direttore dell’Ora della Calabria Piero Sansonetti (clicca per leggere), la mia mente si è soffermata a riflettere sulla distinzione proposta dall’autore tra “la difesa della legalità, che può essere ingiusta, può essere oppressiva, può essere conformista, bigotta, vetusta, persecutoria, conservatrice e nemica della ribellione” e la “salvaguardia del diritto e dei diritti, grandi valori della civiltà, in continua evoluzione, che   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    LE PRIVATIZZAZIONI DIFESE DA GIAVAZZI ED ALESINA ALL’OMBRA DELLA MASSONERIA REAZIONARIA

    Oggi il Corriere della Sera ospita una sfilza di morti viventi da fare invidia alla fortunata serie di Zio Tibia andata in onda sulle Tv commerciali sul finire degli anni ’80. A pagina 28 del quotidiano di via Solferino (ancora per poco) campeggia un fondamentale articolo uscito dalla penna di Kenneth Rogoff. Il professorino di Harvard spreca fiumi di inchiostro per diffondere dubbi amletici del tipo: ma  la patrimoniale serve   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    LE PRIMARIE DEL PD: TRE (MEZZI) UOMINI E UN PITTELLA

    Una volta, quando ancora la politica non era ridotta a sterile spettacolino, le mozioni congressuali rivestivano una certa importanza. All’interno di partiti fortemente identitari, facilmente distinguibili sul piano ideologico e strategico, le diverse correnti periodicamente si misuravano facendo convergere i voti dei delegati intorno al “documento programmatico”. Questo tipo di procedura obbligava tutti coloro che volessero emergere politicamente a lavorare sui contenuti. Con la seconda Repubblica si è imposta una   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    FINALMENTE UNA OTTIMA NOTIZIA. JANET YELLEN E’ IL NUOVO CAPO DELLA FED

    Finalmente una buona notizia. Janet Yellen è il nuovo Presidente della Fed (clicca per leggere), la banca centrale degli Stati Uniti d’America. La nomina è avvenuta a coronamento di un faticoso ballottaggio che ha visto la Yellen, prima donna a capo di una delle più importanti istituzioni del pianeta, prevalere sul noto masnadiero Larry Summers, ventriloquo della peggiore finanza di ispirazione reazionaria, nonché fra i principali responsabili dello sfacelo globale   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri
    ULTIMI GENEROSI CONSIGLI ALL’INDIRIZZO DEL CAVALIER SILVIO BERLUSCONI

    Nel Luglio del 2010, quando ancora il mare era calmo e nessuna nuvola si intravedeva all’orizzonte, Silvio Berlusconi ricevette una importante lettera aperta scritta dal leader di Grande Oriente Democratico Gioele Magaldi (clicca per leggere).  Se nei ritagli di tempo, tra un festino e un bunga bunga casereccio, Silviuccio nostro avesse trovato il tempo di introiettare con la dovuta attenzione le diffide e gli ammonimenti pervenutigli da un “fratello maggiore”,   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    ANCHE LETTA, DOPO MONTI, BACIA L’ANELLO DEI MASSONI REAZIONARI DEL C.F.R.

    La disoccupazione galoppa mentre continua imperterrito il solito teatrino messo in scena dalla nostra politica-politicante. Finalmente Berlusconi si è accorto che Napolitano, su consiglio del gotha reazionario che governa la Ue (clicca per leggere), lo sta cucinando a fuoco lento. Non a caso Macaluso, noto ventriloquo quirinalizio, ha rilasciato giorni fa una intervista “distensiva” per il Fatto Quotidiano (clicca per leggere) che suggella urbi et orbi l’avvio del nuovo corso:   Leggi tutto ...

    GIORNALETTISMO, IL SITO CON LO SCATTO ALLA RISPOSTA

    Ieri discutevamo della scarsa qualità che caratterizza il nostro sistema informativo televisivo, fondamentalmente schierato dalla parte degli occulti manovratori che, con la scusa della crisi, intendono chiudere una volta per tutte i conti con le classi medie e proletarie (clicca per leggere). Ma denunciare i limiti dei media tradizionali non comporta necessariamente l’esaltazione acritica del web, luogo altrettanto pieno di trappole e di insidie. Certo, la rete offre a tutti   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    PERCHE’ TELESE NON INVITA IN STUDIO IL MORALISTA?

    Oramai guardo molto di rado la televisione. Non per snobbismo, per carità, né perché, sull’esempio di Casaleggio, ritengo divenuto il piccolo schermo materia buona per gli appassionati di archeologia. Semplicemente la televisione, specie quella italiana, va considerata alla stregua di un territorio occupato militarmente e per intero dal nemico. Non solo le principali trasmissioni di approfondimento politico occultano fatti e circostanze decisive per provare a decriptare le sottigliezze del potere   Leggi tutto ...

    Categoria: Lavoro
    CARNEADE HA PERSO IL LUME DELLA RAGIONE

    Carneade (alias Gianni Lannes) ha smarrito il lume della ragione pubblicando sul suo blog un pezzo, firmato da tale Marco Rossi, che ne certifica la patente di squallido diffamatore (clicca per leggere). Come al solito Carneade e i suoi accoliti si limitano a vomitare menzogne, maldicenze e insulti. Non ho mai querelato nessuno proprio in ossequio al fatto che coltivo un’idea estensiva della libertà di pensiero. Ma per Carneade farò un’eccezione visto   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    UN VOLGARE DIFFAMATORE DI NOME GIANNI LANNES

    Il mondo è pieno di mitomani, pseudointellettuali e volgari diffamatori. Ci ho fatto il callo e non mi meraviglio più di nulla. Compatire però non significa necessariamente lasciar correre. L’ultimo iscritto ad honorem nella speciale lista che seleziona i maestri dell’allusione e della calunnia a buon mercato è tale Gianni Lannes, di professione visionario perditempo e illiberale. Ma andiamo con ordine.  Qualche giorno fa questo Carneade di Lannes, convintosi di   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    GIANNI LANNES E PAOLO BARNARD IN “UNA POLTRONA PER DUE”

    Il giornalista Gianni Lannes ha pubblicato sul suo sito un pezzo che incidentalmente mi riguarda (clicca per leggere). L’articolo, titolato “Prestare attenzione a Barnard, Mosler, MMT, Levy Insitute e sionisti mascherati del Nwo” (nuovo ordine mondiale, ndm), mi appare alquanto sconclusionato. A parte il valido consiglio sulla opportunità di “prestare attenzione a Paolo Barnard”, personaggio sui generis del quale conosco per esperienza diretta l’indole doppia, ipocrita e meschina (clicca per   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    ASSOCIAZIONE ELEANOR ROOSEVELT: RIFLESSIONI AD ALTA VOCE

    Pubblico un interessante pezzo scritto dal blogger Francesco Salistrari, presente al primo incontro funzionale alla strutturazione della costituenda associazione “Eleanor Roosevelt” L’incontro di ieri di Gioia Tauro, a cui ho avuto l’onore di essere invitato, è stato un incontro interessante e partecipato. L’intervento di Gioele Magaldi è stato come al solito serio e circostanziato ed ha espresso la volontà concreta di creare un nuovo soggetto politico-sociale (pre-politico) capace di porsi   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    ASSOCIAZIONE ELEANOR ROOSEVELT: COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

    Sabato 20 luglio alle ore 18.30, a Gioia Tauro, presso Palazzo Baldari, si terrà il primo di una lunga serie di incontri propedeutici alla strutturazione sull’intero territorio nazionale dell’associazione culturale “Eleanor Roosevelt”. L’obiettivo degli ideatori, tra i quali spicca il nome del politologo Gioele Magaldi leader di Grande Oriente Democratico, è quello di dare vita ad un movimento di pensiero capace di affrontare in profondità le tante criticità che la   Leggi tutto ...

    Categoria: Attualità
    LA MORALE DEL “MORALISTA”

    Ieri ho pubblicato una interessante lettera inviatami da una attenta lettrice del Moralista, Cecilia Asso (clicca per leggere). Commentando il mio articolo del 10 Luglio 2013, titolato La soluzione alla crisi è Keynes. Ovvero l’esatto contrario del grillismo (clicca per leggere), Cecilia esprime riserve sulla bontà di un ragionamento che tende “ad assolutizzare il pensiero di Keynes”, specie nella parte in cui abbraccia senza riserve il postulato che ritiene “relativamente   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    LA NOSTRA COSTITUZIONE E’...

    Scritto il 9 - nov - 2018

    1 Commento

    LA PARABOLA DI TRUMP,...

    Scritto il 7 - nov - 2018

    1 Commento

    NEL 2019 SCATTERA’ IL...

    Scritto il 2 - nov - 2018

    3 Commenti

    IL GOVERNO IGNORI IL...

    Scritto il 1 - nov - 2018

    1 Commento

    GLI UTILI IDIOTI CHE...

    Scritto il 15 - ott - 2012

    5 Comment1

    HASTA LA P2 SIEMPRE

    Scritto il 5 - feb - 2012

    1 Commento

    LA LEGA DI MARONI...

    Scritto il 29 - set - 2012

    1 Commento

    FRANCO, OH FRANCO….

    Scritto il 18 - mar - 2011

    0 Commenti

    LA SUPERCAZZOLA DI MICHELE...

    Scritto il 3 - gen - 2014

    4 Comment1

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.