NORMA RANGERI E IL CONCETTO DI POPULISMO

    Qualunque proposta di buon senso non funzionale agli interessi della classe dominante viene immediatamente bollata dai camerieri di regime sotto l’infame insegna del “populismo”. Per accreditare l’ossimoro che raffigura un governo “efficiente” proprio nella misura in cui riesce a prendere provvedimenti impopolari, è indispensabile quindi l’uso sapiente di scomuniche corali e pressoché unanimi. Di fronte ad una situazione sociale drammatica, testimoniata dall’aumento esponenziale dei suicidi, i padroni devono assolutamente trovare   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    UN ANNO DECISIVO PER IL FUTURO DELL’ITALIA E DELL’EUROPA

    Il destino dell’Europa è strettamente legato a ciò che accadrà da qui a un anno. Sono imminenti le elezioni politiche in un Paese importante come la Francia e in uno dall’alto valore simbolico come la Grecia, epicentro del laboratorio neoschiavista guidato dai torturatori in loden  Monti, Draghi, Lagarde e Van Rompuy. Tutti i sondaggi accreditano il socialista Hollande come sicuro nuovo presidente francese a scapito di un Sarkozy sempre più   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    CRISTINA FERNANDEZ KIRCHNER, LA BUONA POLITICA

    L’Argentina della Presidente Cristina Fernandez Kirchner si dimostra ancora una volta un modello per tutti quei Paesi che, come l’Italia, vivono una profonda crisi economica, politica e sociale. Mentre in Europa la furia del neoliberismo mercatista e dogmatico risveglia i fantasmi totalitari del novecento, in Sud America cresce e si rafforza un’idea di sviluppo compatibile con il rispetto della dignità dell’uomo e capace di guidare i processi politici orientandoli verso   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri
    TORTURE CINESI

    Da segnalare sul Corriere della Sera di oggi due  interessanti pubblicazioni. La prima, a pag 15, riguarda l’analisi surreale di tale Andy Xie, presentato come economista cinese indipendente (nel senso che De Bortoli lo pubblica indipendentemente dal rischio di superare abbondantemente il senso del pudore e del ridicolo). La seconda riflessione, un tantino più seria, opera dell’ex ministro dell’economia Tremonti, è invece non a caso ben occultata a pagina 48   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    REMATE E VIVRETE

    I toni trionfalistici, specie di Bersani, circa una presunta marcia indietro del governo sulla spinosa questione riguardante l’art.18 sono totalmente fuori luogo. Mentre Bersani parla a sproposito, la Camusso invece tace in attesa di capire, previa attenta lettura, le grandi novità pomposamente annunciate dalla monolitica stampa di regime. Il provvidenziale scandalo leghista, scoppiato proprio a ridosso di una riforma di questa importanza, getta poi una generica cortina di fumo buona   Leggi tutto ...

    Categoria: Lavoro
    L’AVV. PAOLA MUSU DENUNCIA I VERTICI DELLE ISTITUZIONI PER ATTENTATO ALLA COSTITUZIONE

    Ricevo e pubblico una notizia riguardante una iniziativa giudiziaria, intrapresa da un avvocato cagliaritano, nei confronti delle massime autorità istituzionali italiane, volta a verificare l’eventuale perfezionamento di reati gravissimi in danno della nostra Costituzione  (clicca per leggere). Il testo  della denuncia è stato pubblicato anche dal quotidiano La Padania, pagine interne n. 8 e 9, in data 3/04/2012 (clicca per leggere). Non conosco l’avv. Musu, ma ritengo di sicuro interesse pubblico l’approfondimento delle tematiche affronatate   Leggi tutto ...

    Categoria: Italia
    A MIRIAM. PREGHIERA IN MARZO

    Questa è la storia di Miriam Sermoneta, una giovane donna con un nome bellissimo dall’origine incerta, per alcuni egiziano per altri ebraico, di sicuro punto d’incontro tra oriente ed occidente. Miriàm/Maria è anche il nome della Madre, protagonista di uno dei più delicati romanzi dello scrittore partenopeo Erri De Luca. In questa storia però non c’è il lieto fine. Miriam ha deciso di recidere il cordone ombelicale che la legava,   Leggi tutto ...

    Categoria: Attualità
    GLI SCAGNOZZI DELLA TROIKA

    Monti, parlando dall’Asia, fa sapere di essere pronto ad andarsene se il Paese non dovesse dimostrare la capacità di apprezzarne il genio. Un atteggiamento da professorino saccente, antidemocratico e aristocratico, in linea con la sicumera del personaggio imposto da non meglio specificati “mercati” al fine di rendere edotto il rozzo popolino italico. Grazie professore, troppa grazia. Una volta, quando bisognava mettere in evidenza il comportamento sciatto di qualcuno, lo si   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    LO SBARCO DEI PIRATI

    In Europa cresce il fermento politico. Nuove forze si affacciano all’orizzonte, sottraendo linfa alle stanche formazioni politiche tradizionali dovunque avvertite come intercambabili comitati d’affari dediti alla gestione del potere senza nessun afflato ideale. Il commissariamento della politica ad opera della tecnocrazia speculare alla grande finanza, provoca alla lunga radicati sentimenti di rigetto che favoriscono la nascita di movimenti politici nuovi e spesso immaturi. La vera sfida dei sinceri democratici europei,   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri
    PAOLA FRANCIONI NON E’ ANTEO ZAMBONI

    Ha destato un fiume di provincialissime polemiche la diffusione di una foto che immortalava l’ex guardasigilli sedicente comunista Diliberto  vicino ad una temibile manifestante-casalinga indossante una maglietta con su scritto “la Fornero al cimitero”. Scandalo, indignazione e unanime condanna per l’innocua signora che sperava di azzeccare la battuta. Solidarietà, vicinanza e comprensione per il ministro-terminator dalla lacrima facile, che sta mandando al cimitero per davvero intere generazioni di proletari senza   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL GOVERNO MONTI, LA POSTDEMOCRAZIA, E LA LAMPADA CINESE

    Come sanno i lettori più assidui del Moralista, non mi trovo affatto sorpreso dall’irrigidimento del governo Monti rispetto ad alcune scelte scellerate sulla riforma del lavoro che stanno provocando fortissime tensioni sociali  mettendo in crisi il Pd. Fin dall’inizio ho avuto chiarissima la percezione che l’improvvisa entrata in scena di Monti, sotto la guida di Napolitano, fosse propedeutica ad una rapida, efficace, sapiente e inesorabile disarticolazione delle residue e deboli   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL CASO ARGENTINO SMASCHERA LE BUGIE DI REGIME

    Di Grecia non si parla più. I giornali non ne parlano, le proteste non arrivano e quindi evidentemente il problema non esiste più. I greci sono al collasso ma le euro burocrazie sono contente perché il temutissimo default è stato evitato grazie alla “generosità” degli strozzini del Fondo monetario internazionale che condizionano l’arrivo di risorse al definitivo commissariamento della democrazia ellenica. Anche sulle elezioni previste in Grecia per il mese   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri
    NESSUNO HA DIRITTO AL SILENZIO

    Mentre scrivo si sta consumando uno dei più grandi delitti della storia recente. Le forze oligarchiche, classiste e reazionarie, impersonate da Monti con la copertura di Napolitano stanno ridisegnando il mondo del lavoro secondo un modello schiavista che pensavamo superato per sempre. Le flebili resistenze pro forma di sindacalisti sostanzialmente complici non produrranno alcun risultato. Da ora in avanti tutti i lavoratori si recheranno sul posto di lavoro con il   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Lavoro
    VERITA’ OSTEGGIATE

    Desta sconcerto, stupore e rabbia la decisione del Procuratore generale presso la Corte di Cassazione Vitaliano Esposito di chiedere di visionare gli atti dell’indagine sulla trattativa Stato-mafia condotta dalla procura di Caltanissetta. Dalle carte emerge chiaramente la responsabilità della politica dell’epoca protagonista, nel migliore dei casi, di comportamenti disinvolti che sarebbero costati la vita al giudice Paolo Borsellino, strenuo oppositore rispetto a qualsiasi soluzione arrendevole e pasticciata. Il procuratore Esposito   Leggi tutto ...

    Categoria: Italia
    I SACRIFICI DEGLI ALTRI

    Sono curioso di guardare stasera i sondaggi di Pagnoncelli per il soporifero Ballerò del pretino (con la p) Floris. Ogni martedì il noto sondaggista spara numeri altisonanti. La percentuale di italiani che, a sentire l’Ipsos, hanno fiducia nel nostro ottimo presidente Napolitano sfiora quasi sempre il 90%. Un risultato clamoroso che ricorda da vicino il tasso di gradimento che i leader dell’est riscuotevano in Paesi felici come la Bulgaria di   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    SALVATE IL SOLDATO SILVIO

    Silvio Berlusconi è un uomo con una forma mentis molto chiara. Incapace di idealità, il personaggio divinizza il concetto di interesse particolare fino al punto da trasformarlo in ideologia. Berlusconi era craxiano con i socialisti al potere, era dipietrista nella stagione di Mani pulite ed è un sostenitore di Monti adesso. Le continue piroette non lo imbarazzano perché, chi non crede in nulla che non sia il proprio interesse, ha   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IO SONO GRECO

    Il direttore in pectore della Gazzetta del sud Lino Morgante, figlio dell’editore Giovanni, è stato accontentato. In un editoriale del 4 Febbraio scorso (vedi il pezzo del Moralista del 4 Febbraio dal titolo “Lino Morgante, Maria Antonietta e la tragedia greca”, rilanciato anche dal sito ufficiale del Grande Oriente Democratico) firmato dall’erede della casata calabro-messinese, il giovane predestinato, in merito alle sofferenze del popolo greco, scriveva testualmente con apprezzabile tatto:   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL PENSIERO UNICO CHE SPAVENTA

    Ho sempre pensato che una prospettiva di rinascita democratica per il nostro Paese sarà possibile soltanto una volta concluso il lungo e, a mio avviso, pessimo settennato dell’attuale Presidente della repubblica Napolitano. L’improvviso accantonamento di una figura impresentabile e dannosa per il decoro delle istituzioni come Berlusconi non solo non ha comportato un cambiamento di linea politica da parte del nuovo esecutivo Monti ma, al contrario, ha impresso una decisa   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    ITALIA- COREA DEL NORD SOLO ANDATA

    Durante l’assegnazione di una laurea honoris causa al Presidente Napolitano presso l’Università di Bologna, centinaia di studenti sono scesi in piazza per manifestare il proprio dissenso. Sia chiaro che l’Università di Bologna non è la sola a promuovere questo tipo di operazioni molto italiche, nelle quali il trionfo della piaggeria si sposa in genere con l’interesse mediatico e pubblicitario. Il vizio di correre in soccorso del vincitore non è nuovo   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL GOLPE SVELATO

    Ciò che prima era solo un fondato sospetto, si è improvvisamente rivelato una terribile verità. Il Presidente della Repubblica italiana Giorgio Napolitano, svela il Wall Street Journal, ha svenduto la nostra sovranità popolare ai tedeschi di Germania. Il prestigioso giornale finanziario anglosassone, citando fonti diplomatiche, spiega che la scelta di esautorare gli italiani dal diritto di autodeterminarsi venne presa in assoluta autonomia dalla cancelliera Merkel, la quale, in una telefonata   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    LA GEOPOLITICA DEL CORONAVIRUS

    Scritto il 22 - mar - 2020

    0 Commenti

    LA GENEROSITA’ IPOCRITA DEI...

    Scritto il 18 - mar - 2020

    0 Commenti

    NASCE VOX ITALIA TV

    Scritto il 26 - feb - 2020

    2 Commenti

    COME E PERCHE’ VOX...

    Scritto il 18 - feb - 2020

    0 Commenti

    A FURIA DI USARE...

    Scritto il 10 - ott - 2019

    5 Commenti

    PERFIDIA-ULTIMA PUNTATA

    Scritto il 1 - mag - 2014

    0 Commenti

    BOSSI, “THE FAMILY” E...

    Scritto il 1 - lug - 2014

    1 Commento

    L’ENNESIMO CASO DI ISTERIA...

    Scritto il 10 - lug - 2019

    2 Comment1

    I NAZISTI TECNOCRATICI NON...

    Scritto il 3 - giu - 2016

    22 Comment1

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.