IL RITORNO DEL DISPOTISMO, NON UN SEDICENTE NEOLIBERISMO, CONDANNA L’EUROPA AL DECLINO

    Sto leggendo un ottimo libro scritto da Luciano Pellicani, “La genesi del capitalismo e le origini della modernità”, che consiglio vivamente a tutti i miei lettori. Un testo indispensabile che ripercorre le tappe dell’evoluzione storica, economica e politica del mondo con mirabile arguzia e precisione. Perché soltanto in Occidente si è consolidata una democrazia liberale fondata sul rispetto dei diritti di proprietà mentre l’Oriente ancora oggi stenta a trovare la   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    BERLUSCONI E IL “VELENO” DELLA SERA

    Berlusconi è un mercante nell’animo. Neanche in momenti così delicati riesce ad allontanare da sé l’istinto di trattare al ribasso come se la fine della sua parabola politica fosse paragonabile ad un’ asta per accaparrarsi i diritti televisivi del Sassuolo Calcio. Ogni giorno manda messaggi, minaccia, ammicca, nella convinzione infantile e illusoria che i massoni tecnocratici capitanati da Draghi che ne hanno decretato irrevocabilmente il triste oblio si decidano a   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    SOLO IL PD, IN VERSIONE SS, CONTINUA A FARE LA GUARDIA AL BIDONE

    In Italia il perno della dittatura tecno-nazista che punta all’impoverimento coatto di alcune categorie umane ritenute indegne ed inferiori è il Partito Democratico. Dietro una stantia retorica che predica uguaglianza e diritti a parole si cela il desiderio concreto e scientifico di realizzare nei fatti controriforme degne del peggiore Pinochet.  Non a caso il lucido piano di destrutturazione dell’apparato produttivo italiano, a garanzia della supremazia francese e tedesca,  ha subìto   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    LO STERMINIO DOLCE, DIALOGANTE E RESPONSABILE CHE AFFASCINA ANCHE IL GRILLINO ORELLANA

    I continui richiami verbali alla “moderazione”, alla “responsabilità”, “al dialogo” e alla “condivisione per il bene del Paese” vanno di pari passo con la prosecuzione su scala europea di una linea politica di fatto “scellerata”, “sanguinaria”, “classista”, “violenta” ed “affamatrice”. E’ in atto un vero e proprio sterminio gentile che usa il bromuro al posto del napalm. La disoccupazione dilaga, i suicidi aumentano, le imprese chiudono e le file alla   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    PERCHE’ TELESE NON INVITA IN STUDIO IL MORALISTA?

    Oramai guardo molto di rado la televisione. Non per snobbismo, per carità, né perché, sull’esempio di Casaleggio, ritengo divenuto il piccolo schermo materia buona per gli appassionati di archeologia. Semplicemente la televisione, specie quella italiana, va considerata alla stregua di un territorio occupato militarmente e per intero dal nemico. Non solo le principali trasmissioni di approfondimento politico occultano fatti e circostanze decisive per provare a decriptare le sottigliezze del potere   Leggi tutto ...

    Categoria: Lavoro
    BRUTO (ALFANO) E CASSIO (GIANNI LETTA) PREPARANO LA FINE DI CESARE

    Berlusconi ha sentito il bisogno di rivendicare la leadership del Pdl-Forza Italia perché, al di là delle untuose dichiarazione di fedeltà, sa benissimo che una parte consistente dei suoi dirigenti sta affilando i coltelli per fargli fare la fine di Cesare. Napolitano, presidente della Repubblica e vero segretario politico del Pd, è estremamente dannoso per la salute democratica del nostro sventurato Paese ma lucidissimo nel tessere trame di potere razionali   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    IN EGITTO I FRATELLI MUSULMANI, IN ITALIA QUELLI REAZIONARI

    In Egitto, finita l’era di Mubarak (lo zio di Ruby), sulla scia di regolari elezioni, i Fratelli Musulmani avevano conquistato la guida del Paese esprimendo in qualità di presidente una figura scialba e mediocre come Mohamed Morsi. Dopo un anno di cattivo governo, esasperati dalla diffusione della povertà nonché preoccupati da una strisciante islamizzazione coatta della società, moltissimi cittadini egiziani hanno inteso scendere in piazza per protestare contro le politiche   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri
    LA “VERA” LETTERA IMMAGINARIA INVIATA DA BERLUSCONI A NAPOLITANO

    L’ottimo sito Dagospia ha pubblicato una lettera immaginaria inviata privatamente da Berlusconi all’indirizzo del Presidente Napolitano (clicca per leggere). Siamo spiacenti di comunicare a Roberto D’Agostino che tale lettera è assolutamente inveritiera. Si tratta con ogni probabilità di uno scherzo ordito da quel mattacchione di Simone Baldelli, parlamentare burlone con la passione per le imitazioni (esilarante quella che recentemente prende di mira Laura Boldrinova). La “vera” lettera immaginaria spedita riservatamente   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    IL COMUNICATO DEL COLLE: UN CAPOLAVORO DI LUCIFERINA FURBIZIA

    Il comunicato appena diffuso da Re Giorgio Napolitano è un capolavoro di luciferina furbizia (clicca per leggere). Provo a “sottotitolarlo” a beneficio dei  “non udenti”. Prima di  glossare il testo, è indispensabile delineare il quadro generale che fa da cornice a questo ennesimo intervento irrituale del nostro amatissimo Presidente della Repubblica, senza tralasciare, contestualmente, una rapida valutazione “psicologica” che condiziona di sicuro i principali protagonisti dell’intera tragicomica vicenda. Come sanno   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    PER CASINI CI VUOLE RESPONSABILITA’. MA ANCHE LA SALIVA NON GUASTA

    C’è uno strano tipo di politico che si aggira inde-fesso per le segrete stanze del potere italico da oltre un ventennio. Belloccio, sempre tra le righe, compassato e molto, moooolto responsabile. Come avrete capito mi riferisco a Pierferdinando Casini, degenerazione maligna del prototipo del perfetto democristiano dei tempi passati, sempre pronto a salire sul carro del vincitore pur di rimanere a galla. Destra, sinistra, centro, in basso o in alto   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    UN IMMINENTE SBARCO DEGLI ALIENI E’ PIU’ PROBABILE DELLE DIMISSIONI DI GIORGIO NAPOLITANO

    Fra tutte le ipotesi ridicole che in questi giorni tentano di immaginare il futuro prossimo venturo, ce n’è una che fa ridere più delle altre: è quella che dipinge come imminenti le dimissioni di Giorgio Napolitano nel caso deflagri al più presto una augurabile crisi politica. Napolitano non si dimetterà mai e, statene certi, a meno che non cambi profondamente l’attuale equilibrio geopolitico che lo tutela e sostiene, rimarrà al   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    L’IMU E’ SOLO UNO DEI TANTI STRUMENTI DI TORTURA PENSATI PER PIEGARE GLI ITALIANI. NON A CASO PIACE AL PD

    Sono davvero inorridito. Non riesco a capire come fa il Pd a difendere una tassa come l’Imu sulla prima casa adducendo motivazioni di equità sociale. Vi sembra giusto che il vecchietto povero e con una pensione minima finito all’ospizio paghi una tassa cospicua per mantenere la semplice proprietà di un immobile che neppure abita? E’ giusto che in un momento di crisi così grave come quella che stiamo vivendo le   Leggi tutto ...

    Categoria: Economia, Editoriale
    IL GOVERNO DEGLI IGNAVI

    Quel pover’uomo di Enrico Letta, mentre il Paese va a rotoli per soddisfare alcuni parametri europei venerati e indiscutibili come una Madonna pellegrina, non sa più cosa inventarsi. Non potendo tentare di far ripartire l’economia (è premier solo perché assicura continuità con le politiche del becchino Monti), il Nipote è costretto ad inventarsi ogni giorno un nuovo indispensabile provvedimento “aggratis”. Tutte cose giuste e rispettabili, per carità, se non fosse   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    LA PROFEZIA DI SACCOMANNI: LA RIPRESA E’ VICINA. PENTITEVI PECCATORI!

    La libertà di parola e di espressione costituisce la più evidente scriminante capace di distinguere una brutale dittatura da una democrazia avanzata. Nell’Europa di oggi, nonostante nessuno ci vieti almeno formalmente di manifestare liberamente il nostro pensiero e le nostre convinzioni, il rispetto dei diritti fondamentali non è garantito. Le èlite schiaviste, restie nel metabolizzare alcune conquiste di derivazione illuministica a partire dal principio di uguaglianza, hanno nel tempo affinato   Leggi tutto ...

    BERLUSCONI LA SMETTA DI FRIGNARE E, SE CI RIESCE, SI COMPORTI DA UOMO

    La manifestazione di Domenica organizzata dal Pdl-Forza Italia per sostenere le ragioni del Cavaliere Silvio Berlusconi, appena condannato in via definitiva dalla Corte di Cassazione per frode fiscale, è stata semplicemente tristissima. Qualche migliaio di personaggi, fatti confluire alla meno peggio a Roma in piena estate, pronti ad ascoltare lo sfogo di un ex premier piangente, meravigliosamente calatosi nei panni del Mario Merola ingiustamente accusato nel film “Il Carcerato” (clicca   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL CAOS, FINALMENTE

    Quando si innestano meccanismi disumani e perversi, per quanto dissimulati e formalmente leciti, raramente è poi possibile tornare al punto di partenza come se nulla fosse accaduto. La grande crisi del ’29, ad esempio, figlia di politiche economiche scriteriate e ingiuste, aprì la strada al secondo  conflitto mondiale. In assenza di un evento così devastante e traumatico difficilmente il mondo occidentale avrebbe conosciuto, dal 1945 fino agli inizi degli anni   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    SILVIO BERLUSCONI E’ UGUALE AD ARONNE PIPERNO

    Alcuni amici, in queste ore frenetiche, mi espongono con convinzione le loro sicumere: “Adesso Berlusconi scatenerà il finimondo e, forte della sua patente di martire, metterà in riga la magistratura politicizzata”, azzardano. Questa sintesi, maggioritaria tra i tanti che si arruolerebbero volentieri nell’ esercito di Silvio, tradisce pulsioni infantili e a ben vedere illogiche. Rovesciamo la visuale: perché il Berlusconi di oggi, pregiudicato e non più premier, dovrebbe dimostrare una   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    BANANA SPLIT

    Amici miei, la Cassazione ha appena confermato la condanna a 4 anni di reclusione inflitta dalla Corte d’Appello di Milano in danno di Silvio Berlusconi. Cosa volete che vi dica? Di sicuro non posso dire di essere rimasto sorpreso (clicca per leggere). Lascio volentieri ai vari Travaglio, Epifani e compagnia bella l’onore di approfondire i termini processuali di una vicenda gravida di significati politici ed esoterici ben più stimolanti. Come   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    LE SINGOLARI ASSONANZE TRA IL CORRIERE DELLA SERA DI FRANCO DI BELLA E QUELLO DI FERRUCCIO DE BORTOLI

    Tra i più assidui sostenitori di queste politiche indegne e infami che stanno devastando l’Italia e l’Europa, il Corriere della Sera continua a distinguersi per malvagità e pervicacia nell’errore. Già sul finire degli anni ’70, sotto la direzione del piduista Franco Di Bella, il quotidiano di via Solferino intese calarsi con zelo nei panni del bastone mediatico utile per accelerare una trasformazione del Paese in senso oligarchico e antidemocratico. Oggi,   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL BALLO DEL GRILLO, UN PASSO AVANTI E DUE INDIETRO

    Giusto per farvi capire come, con sapienza occulta, i grandi media operano nel mondo “profano” per stabilizzare un equilibrio di potere che impone la supremazia di pochi attraverso l’asservimento di molti. Noi sappiamo che il Pdl, il Pd  e il partitino di Monti, con sfumature diverse, sono in sostanza etero-diretti dalla massoneria reazionaria continentale che parla per bocca di Draghi che si raccorda con il Presidente Napolitano. La piramide, dall’alto   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    LA GEOPOLITICA DEL CORONAVIRUS

    Scritto il 22 - mar - 2020

    0 Commenti

    LA GENEROSITA’ IPOCRITA DEI...

    Scritto il 18 - mar - 2020

    0 Commenti

    NASCE VOX ITALIA TV

    Scritto il 26 - feb - 2020

    2 Commenti

    COME E PERCHE’ VOX...

    Scritto il 18 - feb - 2020

    0 Commenti

    A FURIA DI USARE...

    Scritto il 10 - ott - 2019

    5 Commenti

    80 EURO IN BUSTA...

    Scritto il 19 - apr - 2014

    3 Comment1

    LA CONSULTA NEL MIRINO...

    Scritto il 12 - mag - 2015

    22 Comment1

    E’ GIUNTO IL MOMENTO...

    Scritto il 18 - lug - 2015

    30 Comment1

    PAPA BERGOGLIO, UN GRILLINO...

    Scritto il 21 - ott - 2013

    15 Comment1

    LA DEMOCRAZIA PERDUTA

    Scritto il 3 - nov - 2011

    0 Commenti

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.