IL CONCETTO DI “UNITA’ NELLA DIVERSITA’” ALLA BASE DELLA FILOSOFIA MASSONICA

    Ci sono teorie che, per quanto suggestive, appaiono infine “aporetiche” se sottoposte ad un procedimento di dimostrabilità. Gli antichi greci bollavano in tal senso i ragionamenti che partendo da un dato plausibile finivano con il sostenere tesi implausibili. Per molto tempo mi sono dedicato allo studio e all’osservazione delle dinamiche che sottendono e legittimano il potere contemporaneo, analizzando e comparando gli affreschi proposti da più parti, senza omettere l’approfondimento di   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL QUADRO GEOPOLITICO E’ CAMBIATO. DRAGHI E SCHAEUBLE NE PRENDANO ATTO PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

    La strategia dei nazisti tecnocratici, da tempo egemoni su un piano globale, comincia a mostrare la corda. I vari Merkel, Schaeuble, Draghi, Monti e compagnia cantante hanno sbagliato i conti, sottovalutando la capacità di reazione delle forze progressiste e democratiche. I massoni reazionari hanno dormito fino ad oggi sonni tranquilli, dedicandosi perlopiù  alla costruzione mediatica di finte emergenze, tipo lo spread, pensate con l’obiettivo di distruggere il welfare e impoverire   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    POLITICA, STAMPA, SINDACATI E MAGISTRATURA CORRESPONSABILI DELLO SFACELO IN ATTO

    Distruggere dalle fondamenta una nazione ricca, prospera e industrializzata come l’Italia non è cosa semplice. Eppure l’ala massonico-reazionaria ora prevalente sul piano globale è quasi riuscita nell’impresa. Non sarebbe stato possibile realizzare un obiettivo tanto perverso quanto ambizioso senza assicurarsi preventivamente il consenso, tacito e fattivo, di tutta una serie di mondi “politici” solo in senso lato. I partiti maggioritari, in particolar modo quelli che si riconoscono nel Partito Popolare   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL PIANO B ELABORATO DAL GOTHA MASSONICO SOVRANAZIONALE PREVEDE L’IMPLEMENTAZIONE IN EUROPA DI NUOVI REGIMI NAZISTI

    Cari amici de Il Moralista, ho il piacere di comunicarvi che i nazisti tecnocratici ora al potere in Europa hanno dato ufficialmente il via al “piano B”. Capovolgiamo la prospettiva. Caliamoci cioè per un attimo nei panni di Draghi, Schaeuble, Merkel e compagnia cantante. Ebbene, qual è l’obiettivo teleologico perseguito in maniera dissimulata e scientifica dai masnadieri testé citati? E’ quello di aumentare a dismisura le diseguaglianze, distruggere il ceto   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL RITORNO DELL’ARISTOCRAZIA PARASSITARIA

    Il contratto sociale consente all’uomo di uscire da un barbarico stato di natura facendo sì che ogni cittadino si assoggetti a norme e regolamenti astratti in grado di garantire una convivenza pacifica e giusta. Questa formula, in estrema sintesi, racchiude il concetto di civiltà. Ora, le cose sono due: o tale schema contrattuale è frutto di un compromesso generale utile per tutelare tutte le parti in causa; o è l’estroflessione   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    LA GNOSI CHE MUOVE LA MANO DEL VENERABILISSIMO MAESTRO MARIO DRAGHI

    Dopo Giorgio Napolitano, anche il non meno Venerabile Mario Draghi ha espresso compiacimento per le iniziative in tema di lavoro messe in cantiere dal burattino fiorentino Matteo Renzi. Comincia a delinearsi con nitidezza il percorso coerente predisposto da alcuni esoterici architetti al fine di rendere peggiore la vita della maggior parte dei cittadini che vivono nel Vecchio Continente. Esiste un evidente rapporto di causa ed affetto tra le politiche di   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    L’IMPORTANZA DI LEGGERE “CALCIO, CAROGNE E GATTOPARDI” SCRITTO DALL’OTTIMO STEFANO SANTACHIARA

    Questo Paese è allo sfascio perché esprime una classe dirigente sostanzialmente inetta, corrotta, meschina e ignorante. E quando parlo di classe dirigente, come è ovvio, non mi riferisco soltanto ai nostri rappresentanti politici, perlopiù burattini pagati per ripetere concetti che non capiscono né conoscono. A ben vedere, invece, la responsabilità principale circa il degrado fisico e morale che attanaglia la nostra martoriata Penisola ricade sulle spalle di un manipolo di   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    GIOELE MAGALDI E LA FORZA DELLA VERITA’ CHE NON ACCETTA COMPROMESSI

    Invito tutti i miei lettori a leggere con attenzione l’intervista concessa da Gioele Magaldi al bravo giornalista Alessandro Da Rold per il portale on line “Linkiesta” (clicca per leggere). Sulla scia del famoso editoriale vergato dal damerino Ferruccio De Bortoli, già adeguatamente commentato sulle pagine di questo blog (clicca per leggere), si è sviluppato un dibattito giornalistico mediocre e senza senso, fatto di allusioni e minimizzazioni che, in perfetto stile   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    L’ASSOCIAZIONE ELEANOR ROOSEVELT NON E’ MASSONICA NE’ PARA-MASSONICA. CHIARO?

    Prendo spunto da alcuni recenti nonché vivaci commenti pubblicati in calce ad un mio precedente articolo (clicca per leggere), per precisare alcuni aspetti non secondari che riguardano la costituenda Associazione E. Roosevelt. Tutti gli osservatori più attenti avranno notato come tanto il blog de Il Moralista quanto il circuito massonico che ruota intorno al Grande Oriente Democratico abbiano impresso una decisa accelerazione al fine di strutturare in tempi rapidi l’Associazione   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    RENZI EVOCA TELEMACO MA RICORDA POLIFEMO

    Renzi, oramai lo sappiamo, è un grandissimo incantatore di serpenti. In apertura del semestre europeo a guida italiana, il nostro premier, parlando di fronte al Parlamento di Strasburgo, ha evocato una serie di suggestioni brillanti per deviare l’attenzione dal razionale al mito (clicca per ascoltare). Una operazione sottile e furba, lo riconosco, utile soltanto ad alimentare una illusoria speranza di cambiamento che, presto o tardi, finirà per sfracellarsi sugli scogli   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri, Politica
    DRAGHI, KRUGMAN, FRATINI E L’INTER DI MOURINHO

    Un democrazia non è per davvero tale se non controlla con scrupolo maniacale l’operato delle classi dirigenti che esprime. Chi esercita il potere dovrebbe essere sottoposto al vaglio critico di una stampa libera e indipendente in misura proporzionale alla delicatezza dell’incarico pubblico che temporaneamente ricopre. In Italia vige invece un principio esattamente opposto. I potenti vengono in automatico dipinti come infallibili, tenaci e instancabili difensori dell’interesse pubblico, spesso insolentiti da   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL MOVIMENTO 5 STELLE E’ IL PARTITO PEGGIORE. AD ECCEZIONE DI TUTTI GLI ALTRI

    Dopo le torture inflitte al popolo italiano da Monti, Letta e ora Renzi, mi domando come faccia un cittadino nel pieno delle sue facoltà mentali a votare ancora per il Pd. Sotto lo sguardo severo di Giorgio Napolitano, garante verso l’esterno del progressivo annichilimento della civiltà italiana, il Partito Democratico si è calato alla perfezione nei panni del kapò che accompagna le vittime al martirio. Non a caso il partito   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    GRILLO EDUCHI I SUOI SEGUACI AL PENSIERO CRITICO. “CREDERE, OBBEDIRE, COMBATTERE” HA FATTO IL SUO TEMPO

    Devo riconoscere che parlare a chi non vuol sentire è prassi molto frustrante. Ma non mi arrendo. A tutti quelli che in questi giorni continuano a vomitare insulti sul blog per difendere la purezza del Movimento 5 Stelle chiedo di uscire dai cliché e ragionare da uomini liberi. Dovete sapere che esistono due livelli di potere. Uno, visibile, popolato da figure come Renzi ed Alfano che sembrano contare qualcosa ma   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    LA MISERIA NON E’ CONSEGUENZA DEGLI SPRECHI MA DELLA VOLONTA’ SADICA DI FIGURI ALLA MARIO DRAGHI. I GRILLINI RIFLETTANO

    Oggi Repubblica, nel tentativo pacchiano di screditare il Movimento 5 Stelle,  si è involontariamente coperta di ridicolo. Il giornale di De Benedetti, quello dell’Olivetti per intenderci, ha pubblicato un finto scoop per dimostrare come gli inserzionisti paghino per fare pubblicità sul blog di Beppe Grillo (clicca per leggere). Una notizia sconvolgente, non c’è che dire. Ezio Mauro ha davvero toccato il fondo. I partiti tradizionali, con giornalisti di completamento al seguito,   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    LA COSTITUZIONE VA APPLICATA, NON SMANTELLATA

    Il disegno perverso delle élite reazionarie al potere non potrà dirsi  completo fino al definitivo smantellamento della Costituzione. Nata all’indomani della caduta del fascismo, la nostra Carta fondamentale è infatti un inno alla libertà e all’uguaglianza. Dopo aver letto alcuni dei principi cardine, non è difficile comprendere le ragioni che inducono alcuni colossi speculativi come Jp Morgan (clicca per leggere), per il tramite di politicanti servili e infingardi come Matteo   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    LIBERTA’! UGUAGLIANZA! FRATELLANZA!

    Come volevasi dimostrare Renzi è già scappato in Germania a promettere alla Merkel il sangue italiano. Il Renzi in versione premier, come era facile intuire, ha riscoperto il gusto della responsabilità, garantendo subito ai tedeschi il pieno rispetto di quei vincoli europei prima giudicati “anacronistici”. Il povero Enrico, staisereno, Letta, burattino già finito nel dimenticatoio, fu aspramente criticato dal Rottamatore  proprio perché accusato di essere troppo ligio nel recepire i   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    RENZI E’ UN IMPOSTORE E UN FARABUTTO

    Ieri ci siamo detti che la più alta forma di comunicazione è quella che sprigiona la capacità critica dell’interlocutore rendendolo autonomo anche e soprattutto nei confronti di chi argomenta (clicca per leggere). Solo chi crede nell’ uguaglianza e prova un rispetto sincero per tutti i suoi simili può abbracciare tale prassi. Gli altri, quelli cioè che concepiscono i rapporti interpersonali alla stregua di una competizione mortale buona per selezionare i   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    A COSA SERVE “IL MORALISTA”?

    Ogni uomo agisce se mosso del desiderio. Vi siete mai chiesti quale motivazione animi in via principale il solitario curatore del qui presente blog Il Moralista? No? Allora ve lo dico io: la speranza di contribuire alla formazione di cittadini politicamente consapevoli e orientati. Orientati è il contrario di indottrinati. Un insegnamento è buono e valido solo nella misura in cui offra al suo interlocutore gli strumenti intellettuali utili per   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL RINNOVATO PROTAGONISMO RUSSO COSTRINGERA’ L’EUROPA A FARE UN PASSO IN AVANTI. O DUE INDIETRO

    La forza delle cosiddette democrazie occidentali deriva anche dalla indiscussa capacità delle élite di trasmettere al popolo l’impressione di contare qualcosa anche quando in realtà non conta nulla. Prendiamo il caso italiano. La maggioranza degli italiani è contraria alle politiche di ottusa austerità imposte dall’Europa con l’obiettivo non dichiarato di impoverirci. Si indicono le elezioni, tutti i partiti promettono crescita e piani di investimento per aumentare l’occupazione, salvo poi riscoprire   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    PERCHE’ E’ FUORVIANTE LEGGERE LA MODERNITA’ CON LE LENTI INVECCHIATE DEL MARXISMO

    Qualche giorno fa ho scritto un pezzo, “Grillo a Palazzo d’Inverno” (clicca per leggere), nel quale rimproveravo al comico barbuto un eccesso di forzatura scenica non accompagnato da scelte e comportamenti conseguenti. E’ possibile rifiutare le regole che contraddistinguono una democrazia liberale pur facendone parte? E’ logico vaneggiare la distruzione dei partiti, da sostituire con il Movimento capace di interpretare una rousseauiana Volontà Generale, pur partecipando ai riti della “democrazia   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    ELOGIO DELLA RADICALITA’

    Scritto il 23 - giu - 2017

    0 Commenti

    IN DIFESA DI DIEGO...

    Scritto il 22 - giu - 2017

    1 Commento

    IL PROBLEMA E’ LA...

    Scritto il 21 - giu - 2017

    2 Commenti

    IL PARLAMENTO E’ UN...

    Scritto il 20 - giu - 2017

    0 Commenti

    QUANTO E’ DIFFICILE OGGI...

    Scritto il 18 - giu - 2017

    7 Commenti

    IL RUOLO DELLA MONETA:...

    Scritto il 10 - feb - 2014

    8 Comment1

    SYRIZA PROMUOVA UNA COMMISSIONE...

    Scritto il 26 - feb - 2015

    10 Comment1

    LA DITTATURA TECNOCRATICA RENDE...

    Scritto il 10 - set - 2012

    4 Comment1

    IL PROBLEMA DELL’EUROZONA E’...

    Scritto il 15 - giu - 2012

    1 Commento

    E SE CIVATI ARRIVASSE...

    Scritto il 8 - dic - 2013

    6 Comment1

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.