IERI LE ARMI DI “DISTRUZIONE DI MASSA DI SADDAM”, OGGI “LE ARMI CHIMICHE DI ASSAD”. TANTO C’E’ CHI CI CASCA SEMPRE

    Siamo in guerra, l’occidente è in guerra, e in guerra l’uso della menzogna a fini politici è la norma, non l’eccezione. O pensate che solo il nazista Goebbels mentisse mentre tutti gli altri raccontavano la pura verità per non fare peccato? Quindi, per prima cosa- prima ancora di verificare l’attendibilità delle fonti e la verosimiglianza del racconto- bisogna analizzare per bene il contesto geopolitico. Il Medio Oriente rappresenta da sempre   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri
    LA FEROCIA LENTA E PAZIENTE CHE CARATTERIZZA L’ATTUALE GOVERNANCE GLOBALE

    Il Pd di Renzi alle europee ha raggiunto picchi di consenso incredibili. Quasi un italiano su due fra quelli recatisi alle urne ha accordato consenso al pinocchietto fiorentino. Sarebbe facile e snobistico criticare la presunta idiozia degli italiani, sempre pronti a farsi raggirare dall’imbonitore di turno. In realtà le cose sono molto più complesse e, ad una analisi più accorta, ci si accorge che tutto ha un senso. Il processo   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    LA ELEANOR ROOSEVELT E’ L’UNICO VERO BALUARDO IN GRADO DI ARRESTARE LA DEFINITIVA NEO-FASCISTIZZAZIONE DELL’EUROPA

    Il “giovanilismo recitato” rappresenta l’ultima carta utile nelle mani dei massoni aristocratici e nazisti che vogliono trasformare l’Europa in un lager a cielo aperto. E’ bene non dimenticare mai la vera posta in gioco. Draghi, Merkel, Monti, Schauble, Rehn, Hollande e altri, per il tramite anche di sottoposti infidi e pericolosi del calibro di Renzi e Valls, intendono modificare la struttura sociale europea per mezzo di una nuova e raffinata   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    L’ASSOCIAZIONE E. ROOSEVELT CRESCE E I MESTATORI SI METTONO ALL’OPERA

    Carissimi amici, sono felice di comunicarvi che continua ad aumentare ad un ritmo sostenuto il numero dei cittadini disposti ad impegnarsi attivamente all’interno della costituenda associazione E. Roosevelt. L’evento in programma per mercoledì 20 Agosto a Gioia Tauro, inoltre (“sala Fallara”, Piazza Municipio, ore 18), si preannuncia molto partecipato. Colgo una piacevole euforia intorno alle nostre proposte, unita alla diffusa consapevolezza circa l’importanza di un nuovo impegno politico dal basso.   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    PAOLO BARNARD E LA PERFIDA MALIZIA DEL MAINSTREAM

    La capacità dei circuiti massonici di ispirazione reazionaria nello svuotare il benessere e la democrazia del Vecchio Continente passa per il controllo capillare dei principali mezzi di informazione. Ben mimetizzato da un finto e stucchevole pluralismo di facciata, infatti, campeggia in ogni dove il plastico trionfo del pensiero unico al potere. I soliti economisti a contratto che affollano le stanche arene di Ballarò, Porta a Porta, Piazza Pulita e altri simili   Leggi tutto ...

    Categoria: Attualità
    PARAGONE O PAPPAGONE?

    L’informazione fa bene il suo dovere quando tratta i cittadini in maniera degna e rispettosa. Tutto può essere detto, tutto può essere spiegato utilizzando un linguaggio chiaro e decifrabile da chiunque. Chi parla in termini oscuri, elude i temi più delicati, impedisce l’approfondimento onesto di tematiche ingarbugliate e complesse non rende mai un buon servigio alla collettività. Molti personaggi più o meno famosi tendono a vedere riflessi negli altri i propri   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    CI DISPIACE PER CASALEGGIO E BECCHI. E’ ANDRE’ GORZ IL VERO IDEOLOGO DEI GRILLINI

    Con l’arrivo al potere di Mario Monti, avvenuto tra struggenti e corali inni di lode nel Novembre del 2011, la massoneria reazionaria che domina la Ue ha inteso accelerare un doloso processo meta-politico, già in corso da anni in maniera felpata e strisciante, destinato in prospettiva a destrutturare completamente il tessuto produttivo italiano. Il pacifico avanzamento di questo progetto tanto meschino sul piano storico è garantito, nell’immediato, dalla presenza sulla   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    REIMPRESA LAVORA ALLA CREAZIONE DI UN NUOVO MOVIMENTO POLITICO “SOVRANISTA”

    Domenica 13 ottobre, a Roma, all’interno di una cornice suggestiva con vista sui Fori Imperiali, si è tenuta una conferenza organizzata dall’associazione Reimpresa guidata da Rossella Giavarini. Un incontro partecipato e interessante, destinato ad analizzare le cause di una crisi che sembra non avere fine. La giornata si è articolata in due distinte sessioni di lavoro. Nel corso della mattinata si sono susseguite le relazioni, tra gli altri, dell’ex direttore   Leggi tutto ...

    Categoria: Attualità
    IL CASO CAMERON INSEGNA. ATTENTI A NON CONFONDERE IL FINE CON I MEZZI

    Non vorrei che si confondessero le cause con gli effetti, ritardando così facendo la costruzione ideologica e concreta di un paradigma alternativo rispetto al neonazismo tecnocratico oggi dominante in Europa. Non dimenticate mai che, nella mente di chi governa i processi storici contemporanei (definiti “complotti” dai tanti stupidi in buona o in cattiva fede perennemente in circolazione), è prioritario mantenere il punto sui fini da perseguire. I mezzi, al contrario,   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    PERDONATEMI, SONO CALABRESE

    Oramai curo il blog de Il Moralista da quasi tre anni. Ci dedico impegno, passione, tempo, costanza e attenzione. Sento il dovere civico di provare ad analizzare i fatti in profondità, di studiare, di legare i punti, di perlustrare strade poco battute per riuscire a proporre quotidianamente ai miei (esigenti) lettori interpretazioni sempre originali, argomentate e razionali. Lo faccio gratuitamente ma, come è chiaro, non credo di meritare sol per   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    NON C’ENTRA LA TECNICA. E’ LA POLITICA, STUPIDO!

    Nel mare di notizie “tecniche” con le quali i mezzi di informazione bombardano quotidianamente il povero “utente medio” è oggettivamente difficile raccapezzarsi. I neonazisti tecnocratici che dominano questo mostro di Ue, capitanati dal massone reazionario Mario Draghi, non lasciano nulla al caso. L’adozione di misure e provvedimenti illeggibili per chiunque non abbia contemporaneamente una formazione culturale eccelsa sotto il profilo linguistico, giuridico, economico e finanziario è propedeutica al sostanziale restringimento   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    GIORNALETTISMO, IL SITO CON LO SCATTO ALLA RISPOSTA

    Ieri discutevamo della scarsa qualità che caratterizza il nostro sistema informativo televisivo, fondamentalmente schierato dalla parte degli occulti manovratori che, con la scusa della crisi, intendono chiudere una volta per tutte i conti con le classi medie e proletarie (clicca per leggere). Ma denunciare i limiti dei media tradizionali non comporta necessariamente l’esaltazione acritica del web, luogo altrettanto pieno di trappole e di insidie. Certo, la rete offre a tutti   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    CARNEADE HA PERSO IL LUME DELLA RAGIONE

    Carneade (alias Gianni Lannes) ha smarrito il lume della ragione pubblicando sul suo blog un pezzo, firmato da tale Marco Rossi, che ne certifica la patente di squallido diffamatore (clicca per leggere). Come al solito Carneade e i suoi accoliti si limitano a vomitare menzogne, maldicenze e insulti. Non ho mai querelato nessuno proprio in ossequio al fatto che coltivo un’idea estensiva della libertà di pensiero. Ma per Carneade farò un’eccezione visto   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    UN VOLGARE DIFFAMATORE DI NOME GIANNI LANNES

    Il mondo è pieno di mitomani, pseudointellettuali e volgari diffamatori. Ci ho fatto il callo e non mi meraviglio più di nulla. Compatire però non significa necessariamente lasciar correre. L’ultimo iscritto ad honorem nella speciale lista che seleziona i maestri dell’allusione e della calunnia a buon mercato è tale Gianni Lannes, di professione visionario perditempo e illiberale. Ma andiamo con ordine.  Qualche giorno fa questo Carneade di Lannes, convintosi di   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    GIANNI LANNES E PAOLO BARNARD IN “UNA POLTRONA PER DUE”

    Il giornalista Gianni Lannes ha pubblicato sul suo sito un pezzo che incidentalmente mi riguarda (clicca per leggere). L’articolo, titolato “Prestare attenzione a Barnard, Mosler, MMT, Levy Insitute e sionisti mascherati del Nwo” (nuovo ordine mondiale, ndm), mi appare alquanto sconclusionato. A parte il valido consiglio sulla opportunità di “prestare attenzione a Paolo Barnard”, personaggio sui generis del quale conosco per esperienza diretta l’indole doppia, ipocrita e meschina (clicca per   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    NON C’E’ PARAGONE

    Apprendo  con raccapriccio che dalle parti di Viale Mazzini starebbero pensando di invitare il giornalista Gianluigi Paragone, conduttore della trasmissione L’Ultima Parola, a non occuparsi più di politica. Pare che i vertici della Rai ritengano Paragone più adatto nella gestione di trasmissioni diverse e scientifiche, magari in grado pure di approfondire i comportamenti della foca monaca o dei bonobo che popolano l’emisfero australe. Insomma, per gli intelligentoni che guidano la   Leggi tutto ...

    Categoria: Italia
    IL “TRILEMMA” DI RODRIK

    “I politici  che uno dopo l’altro si erano succeduti nel compito di eliminare un vincolo impegnativo si imbattevano immediatamente dopo in un altro vincolo: una valuta non competitiva. La crisi di fiducia che successivamente si diffuse in tutto il paese , se il governo avesse abbandonato la legge di convertibilità oppure l’avesse modificata introducendo un tasso di cambio maggiormente flessibile, avrebbe potuto essere evitata. I politici invece erano troppo legati   Leggi tutto ...

    Categoria: Economia, Esteri, Politica
    LA MMT E IL CORRIERE DELLA CALABRIA

    Nel suo ultimo numero, in edicola da Venerdi 8 marzo, il settimanale il Corriere della Calabria ha lodevolmente rilanciato alcuni temi economici di estrema importanza già approfonditi a Reggio di Calabria nel dicembre scorso, in occasione dello svolgimento di una tre giorni di studi finalizzata alla comprensione profonda delle cause che hanno gettato l’Europa intera all’interno di un vortice recessivo che sembra non avere fine. Grazie alla contemporanea presenza di   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    ANTONIO PADELLARO, IL FATTO QUOTIDIANO E UNA STRAVAGANTE IDEA DI LIBERA INFORMAZIONE

    Ho scritto tante volte che l’avanzata del progetto tecno-nazista (finalizzato all’impoverimento dei ceti medi e proletari da cristallizzare in posizione semi-servile e deferente  rispetto alle trionfanti élite sovranazionali), in atto su scala continentale, si regge sulla complicità interessata, complice, pavida, mediocre, conformistica o servile del sistema informativo valutato nel suo insieme. La stampa italiana, cosiddetta “mainstream”, è totalmente omologata nel presentare alla pubblica opinione alcune teorie economiche neoclassiche (già empiricamente   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Italia
    L’OSTENTATO PRESSAPOCHISMO DEL SITO GIORNALETTISMO

    Qualche giorno fa, nel corso della nuova trasmissione condotta da Gad Lerner per la 7, è andato in onda un servizio di serie zeta. Proprio Zeta, guarda caso, è il nome di questo programma di approfondimento politico nato in sostituzione del vecchio e  soporifero talk show l’Infedele.   Per la puntata di esordio, Gad Lerner ha potuto fregiarsi della presenza di un ospite di sicuro spessore, ovvero il prof. Mario Monti.   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    POPULISTI DI TUTTO IL...

    Scritto il 21 - ott - 2017

    0 Commenti

    IL GOLPE DI MANI...

    Scritto il 20 - ott - 2017

    0 Commenti

    ANCHE L’UOMO CONTEMPORANEO, AL...

    Scritto il 19 - ott - 2017

    0 Commenti

    IL VERO BERSAGLIO DELL’ATTACCO...

    Scritto il 18 - ott - 2017

    1 Commento

    IL PD E’ IL...

    Scritto il 17 - ott - 2017

    2 Commenti

    L’ORA DEI BERLUSCHINI

    Scritto il 5 - nov - 2011

    0 Commenti

    PERCHE’ HO DECISO DI...

    Scritto il 6 - ago - 2014

    10 Comment1

    VIVA IL MOVIMENTO ROOSEVELT!

    Scritto il 23 - mar - 2015

    15 Comment1

    PERCHE’ LA MMT E’...

    Scritto il 25 - mar - 2013

    1 Commento

    RENZI E’ UN IMPOSTORE...

    Scritto il 14 - mar - 2014

    12 Comment1

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.