Archivio per la categoria ‘Cultura’

    GIUSEPPE GARIBALDI, 1862 BATTAGLIA D’ASPROMONTE

    Generale, generale stanco, dal respiro affannoso, solo, tradito, ingenuo deluso, generale dai sospiri pesanti, dai lunghi silenzi, dai lontani ricordi. Cavaliere errante, comandante battagliero, costretto su una carrozzina, coperto da contraddizioni ed errori, abbagli e difetti ; ondeggi, disperi, dai tormento alla tua voglia di sopravvivere, hai paura della morte? Dimentichi di essere stato l’Eroe dei Due Mondi? Generale, inebriato dai profumi mediterranei, ramingo condottiero di enormi masse di granito   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    TERREMOTO, TRA PAURA, MITO E LEGGENDA

    I crolli dovuti al terremoto non sono i crolli della borsa. Il crack che senti attraversare le pareti di casa non è come il crack finanziario. Il boato che esplode d’improvviso non ha nulla a che vedere con le bombe. Il grafico della scala tellurica non collima con i balzelli dello spread. Il male che un sisma porta dietro di sé scavalca il malessere sociale, va oltre. L’imprevedibilità di una   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    POVERA GENTE, STORIE DI IERI E DI OGGI

    Ormai tutti si improvvisano scrittori. Negli scaffali delle librerie e nelle classifiche dei libri più venduti dominano i volumi di: pseudo giornalisti alla Bruno Vespa, cuoche improbabili come Antonella Clerici, barzellettieri, comici, cantanti e saltimbanchi d’ogni genere. Basta la notorietà, presso il grande pubblico, per acquisire la patente di scrittore. Al contrario, gli scrittori di professione si possono contare sulle dita di una mano e tra questi solo pochi riescono   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    UN PASSANTE DI NOME TREMONTI

    Ho appena finito di leggere l’ultima fatica di Giulio Tremonti, “Uscita di sicurezza”, edito da Rizzoli, e sono pervaso da sentimenti ambivalenti. Da un lato riconosco all’ex ministro dell’economia dei pessimi governi Berlusconi alcune interessanti intuizioni ermeneutiche sulla cause che hanno prodotto la crisi infinita che paralizza l’Europa e spaventa il mondo. Dall’altro, mi pare che il ragionamento di Tremonti risulti nel complesso non del tutto logico e consequenziale con   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    MARZIANI IN RETE

    Sto guardando la 7. Ospite della Gruber c’è Antonio Di Pietro e in collegamento non si sa da dove un certo Jacopo Tondelli, direttore del sito online linkiesta.it. Sono molto incuriosito da queste nuove piattaforme online che ritengo possano a breve ritagliarsi uno spazio di opinione nel panorama informativo del Paese. Un panorama, lo abbiamo detto tante volte, asfittico e caramelloso che gareggia nell’incensare a prescindere il premier illuminato Mario   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    OPERAZIONE SMILE

    Francesco Maria Toscano per Gazzetta del sud In un mondo nel quale i drammi reali restano spesso celati dietro cortine fumogene mediatiche, impegnate nel concentrare il pubblico dibattito intorno ai temi imposti dagli ineffabili “mercati”, nuove divinità pagane che hanno oramai abbondantemente spodestato il tranquillizzante Zeus e le sue saette, c’è chi ancora si ostina a pensare all’uomo e ai suoi bisogni. La velocità con la quale la modernità consuma   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    IDEE PER LA TERZA ETA’

    Francesco Maria Toscano per Gazzetta del sud La durata media della vita fortunatamente aumenta, come documenta la Relazione sullo stato di salute del Paese 2009/10, e necessariamente comporta un notevole aumento di attenzione nei confronti della terza età. Non sempre infatti, il nostro modello di sviluppo risponde adeguatamente ai tanti e crescenti bisogni in capo alle persone più anziane, a partite dall’organizzazione di un sistema sanitario incapace di garantire standard   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    LA NAVE DEI VELENI

    Francesco Maria Toscano per Gazzetta del sud “Non vive ei forse anche sotterra, quando gli sarà muta l’armonia del giorno, se può destarla con soavi cure nella mente de’ suoi?” Tornano alla mente gli altissimi interrogativi che permisero al Foscolo di suggellare nei Sepolcri il valore del ricordo e la forza, capace di sconfiggere la morte, sprigionata da chi in vita ha conosciuto e seminato sentimenti di amore e di   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    MODELLO CETTO

    Il buon Giantonio Stella ha colpito ancora. L’illustre penna del Corriere della Sera, noto pure per aver firmato numerosi bestseller anticasta, ha preso di mira la povera onorevole pidiellina Biancofore, colpevole di palese ignoranza grammaticale. L’affondo di Stella è di quelli senza pietà, e a poco è valsa la replica odierna della Biancofiore al giornale di via Solferino che ha sortito soltanto l’ovvio effetto di ridicolizzare ulteriormente la povera malcapitata.   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Editoriale
    IL MORALISTA FA NOTIZIA

    Luigi de Angelis per Gazzetta del sud Spazio alla creatività degli studenti, ai loro sentimenti, alle loro passioni: l’edizione 2012 di “Raccontiamoci” entra finalmente nel vivo. Come lo scorso anno i migliori racconti per ogni scuola redatti dagli alunni, verranno raccolti e pubblicati in un unico volume che uscirà a maggio prossimo. Il primo appuntamento del progetto firmato “Iriti editore” ha visto protagonisti gli studenti delle scuole reggine che hanno   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    GUERRA ALL’EFFIMERO

    Francesco Maria Toscano per Gazzetta del Sud “Non spenderemo più denari per finanziare feste, balletti e premi senza costrutto. Guerra all’effimero”. Con questi chiarissimi intenti l’assessore provinciale alla cultura Lamberti delinea le linee di indirizzo che caratterizzeranno il suo impegno all’interno dell’amministrazione presieduta dal presidente Giuseppe Raffa. La priorità di intervento sono altre, in primis la cultura e la valorizzazione delle bellezze, spesso nascoste, presenti nel territorio provinciale. E proprio   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    L’EUROPA RIPARTA DALLA CULTURA

    Francesco Maria Toscano per Gazzetta del sud Ripartire dal sapere e dall’integrazione culturale. E’ questa probabilmente l’unica via possibile per dare nuova linfa ad un processo di integrazione europea che, sulla scia della strisciante crisi economica mondiale, comincia a mostrare la corda. Magari, se anziché armonizzare soltanto i mercati e la moneta, le diverse classi dirigenti europee susseguitesi negli anni avessero provveduto a costruire un nuovo sentire comune, partendo proprio   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura
    L’UOVO DI COLOMBO

    Ho incontrato per servizio l’ex magistrato Gherardo Colombo, il quale ha presentato un suo libro presso il liceo scientifico “Da Vinci” di Reggio Calabria. Ci tenevo a sentire di persona l’ex componente di quel pool di Mani pulite che fece tremare l’Italia intera. Devo ammettere di non essere rimasto particolarmente colpito dalla figura di Colombo. Il suo approccio con la giovane platea è stato molto informale e il suo modo   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Editoriale
    PER NON DIMENTICARE DON ITALO CALABRO’

    Francesco Maria Toscano per gazzetta del sud Ciclicamente nascono uomini che nobilitano il genere e infondono con i loro gesti il desiderio di riscoprire e di sperare in una umanità diversa, governata da differenti consuetudini e prassi. Uomini rari, spesso osteggiati e derisi in vita da chi non ha la forza di testimoniarne l’esempio, ma necessari ed indispensabili per il progresso umano non solo delle comunità nelle quali hanno operato,   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Italia
    MALAPIANTA

    Francesco Maria Toscano per Gazzetta del Sud La Calabria non è un giardino fiorito. Nonostante la bellezze naturali e la storia millenaria, pochi hanno trovato l’eden sul finire dello stivale. In molti al contrario hanno dovuto negli anni abbandonarla nella speranza di trovare altrove opportunità di vita precluse ai calabresi. Un processo, quello dell’emigrazione di massa, divenuto consistente negli anni del boom industriale, quando in tanti partivano per il nord   Leggi tutto ...

    Categoria: Attualità, Cultura

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    IL GOVERNO TECNICO C’E’...

    Scritto il 15 - lug - 2019

    0 Commenti

    LA CRISI IRREVERSIBILE DEL...

    Scritto il 13 - lug - 2019

    0 Commenti

    DALLA VAL BREMBANA CON...

    Scritto il 12 - lug - 2019

    0 Commenti

    L’ENNESIMO CASO DI ISTERIA...

    Scritto il 10 - lug - 2019

    1 Commento

    SE IL PIU’ SERIO...

    Scritto il 29 - apr - 2012

    2 Comment1

    PAUL KRUGMAN E I...

    Scritto il 17 - nov - 2013

    9 Comment1

    OLIO DI RICINO IN...

    Scritto il 3 - apr - 2012

    5 Comment1

    IO SONO GRECO

    Scritto il 15 - feb - 2012

    0 Commenti

    RENZI HA LETTO CON...

    Scritto il 2 - apr - 2014

    21 Comment1

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.