Archivio per la categoria ‘Editoriale’

    RESISTENZA DI POPOLO CONTRO NEONAZISMO TECNOCRATICO, IL CASO CIPRO

    Il 23 febbraio scorso pubblicavo sul Moralista un pezzo (destinato ad attirare critiche qualificate)  dal titolo eloquente: “Resistenza di popolo contro neonazismo tecnocratico, il nuovo bipolarismo italiano” (clicca per leggere). Sostenevo la tesi che registra con disappunto il superamento della classica dicotomia destra-sinistra, oramai nei fatti chiaramente assorbita da un ventennio di dittatura tecnocratica melliflua e incruenta. Pur riconoscendo cioè come valide e ancora attuali le precondizioni culturali e storiche   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    L’IDIOTA

    Quando Dostoevskij scrisse uno dei suoi migliori capolavori, l’Idiota, Mario Monti non era ancora nato. Tale circostanza prova l’assoluta genialità dello scrittore russo, capace di partorire uno splendido romanzo senza ispirarsi fin dal titolo ad  una figura che, più di qualsiasi altra, avrebbe potuto favorirne la genesi. Arrivato alla guida del Paese in uno dei momenti più irrazionali della storia della Repubblica, Mario Monti è sbarcato in Italia accompagnato da   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    ELOGIO DELLA RADICALITA’

    Il problema che affligge il Movimento 5 stelle non riguarda la presenza ingombrante del suo fondatore Grillo o della mente razionale Casaleggio. A nessuno fra i milioni di cittadini che hanno scelto il partito dell’ex comico genovese gliene frega niente di sapere cosa pensa Vito Crimi, Kiss Me Licia, Roberta Lombardi o Toro Seduto. Il Movimento 5 stelle ha conquistato quasi esclusivamente voti di opinione grazie alla radicalità estrema del   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    GARANTITI E GIUSTIZIATI

    E’ giunto il momento di ripensare in profondità alle categorie di garantismo e giustizialismo. Da venti anni appesi alle vertenze giudiziarie di Berlusconi, gli italiani sono stati indotti a dividersi tra innocentisti e colpevolisti, ingrassando così di volta in volta le fila ora degli uni ora degli altri. Questo derby permanente, che vede contrapporsi il caimano alle toghe rosse, serve nei fatti a  cristallizzare un equilibrio complessivo che esula dall’oggetto   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    DAL NEONAZISMO TECNOCRATICO DOVREMO LIBERARCI DA SOLI

    Di fronte alla gravità del quadro contemporaneo, le tensioni sociali e politiche che stanno scuotendo l’Italia sono non solo sono normali, ma vanno considerate perfino salutari. Denotano una capacità di resistenza, una ferrea volontà di rivendicare un principio di dignità da parte di un popolo ferito ma non ancora domo e rassegnato. Sarebbe stato molto più grave, al contrario, registrare una diffusa apatia, un generale senso di smarrimento capace di   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    LA MMT E IL CORRIERE DELLA CALABRIA

    Nel suo ultimo numero, in edicola da Venerdi 8 marzo, il settimanale il Corriere della Calabria ha lodevolmente rilanciato alcuni temi economici di estrema importanza già approfonditi a Reggio di Calabria nel dicembre scorso, in occasione dello svolgimento di una tre giorni di studi finalizzata alla comprensione profonda delle cause che hanno gettato l’Europa intera all’interno di un vortice recessivo che sembra non avere fine. Grazie alla contemporanea presenza di   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL PAPATO NERO DELLA MASSONERIA REAZIONARIA

    I lettori del Moralista sanno che è inutile e sbagliato interpretare la modernità soltanto attraverso le lenti neutre della scienza economica. Tentare di decifrare la drammatica involuzione che l’Occidente sta vivendo limitandosi a declinare concetti come “spread”, “mercati”, “austerità”, “riforme strutturali” e “competitività” è assolutamente miope e in prospettiva frustrante. L’economia, spacciata per causa prima, costituisce soltanto l’instrumentum utile per il trionfo di un  nuovo modello regni. Ma senza comprendere   Leggi tutto ...

    Categoria: Cultura, Editoriale
    BEPPE GRILLO SCEGLIERA’ LA COERENZA O SI RIVELERA’ L’ENNESIMO PAGLIACCIO?

    Mentre tutta la stampa invecchiata continua a commentare la politica con gli stessi strumenti di prima, incapace di capire che le elezioni hanno rappresentato uno spartiacque definitivo tra il vecchio e il nuovo mondo, Beppe Grillo comincia a mandare segnali altalenanti. Non stupisce leggere i vari commentatori dei nostri principali giornali (quelli che fino a ieri “Monti ha salvato l’Italia”), pronti adesso a struggersi nella speranza che l’ex comico genovese   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    LO STRANO CASO DEL DOTTOR BERSANI E DEL SIGNOR PIERLUIGI

    E’ stupefacente la velocità con la quale la classe dirigente italiana, imbevuta di neonazismo tecnocratico, abbia cambiato schema di gioco nell’arco di poche ore. Prima del voto, il ritornello corale che accumunava all’unisono giornali di destra e si sinistra, politicanti pidiellini e piddini, intellettuali della domenica ed economisti provvisti di laurea finta alla Giannino era il seguente: “I sacrifici sono indispensabili per il bene dell’Italia; il governo Monti ha salvato   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    L’ALBA DEI GIORNALISTI VIVENTI

    Oltre  alle forze politiche tradizionali, le urne hanno accertato la fine dell’informazione main-stream. La Repubblica, il Corriere della Sera e La Stampa, per citare solo i quotidiani principali, di proprietà di alcuni noti potentati finanziari e industriali, hanno improvvisamente scoperto di essere defunti. Erano trapassati da un pezzo, per la verità, ma nessun medico legale aveva ancora notificato loro il certificato di morte. Con il voto gli italiani hanno chiaramente   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    TORNANO A BOMBA?

    La situazione politica uscita dalle urne è apparentemente confusa ma prevede una soluzione obbligata. Proviamo insieme a entrare nella testa dei padroni per capire quello che, da qui a poco, potrà accadere in questo sventurato Paese. L’oligarchia schiavista europea è rimasta spiazzata dal risultato elettorale italiano; mettevano nel conto un’avanzata delle forze antisistema sottovalutando però le proporzioni del fenomeno. Analogamente, gli occulti padroni del vapore, hanno dovuto registrare la straordinaria   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL MORALISTA VS DEMOCRAZIA RADICAL POPOLARE: TERZO ROUND

    Continua il vivace “scambio di opinioni” tra Il Moralista e Democrazia Radical Popolare che ha inteso  pubblicare oggi un articolo infelice già dal titolo “Democrazia Radical Popolare e la stoltezza giovanile de  ”Il Moralista” (clicca per leggere). Pensavo che la discussione ironica e maschia fosse apprezzata dalle parti di Drp ma, evidentemente, mi sbagliavo. Come che sia, non credo sia utile né pregevole spostare i termini della discussione su un   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    L’ENNESIMA FIGURACCIA DEL PD PRELUDIO DELLA RIPROPOSIZIONE DI UN GOVERNO CONSOCIATIVO

    Come Il Moralista aveva ampiamente anticipato, i sondaggi pre-elettorali erano chiaramente sciatti o manipolati (clicca per leggere). Purtroppo  anche i migliori editorialisti che, in buona fede, si improvvisano politologi per l’occasione, spesso faticano a sentire il polso di quello che l’ammaccato D’Alema continuerebbe a definire  il “Paese reale”. Esiste una nutrita schiera di uomini di livello, molti dei quali scrivono su testate (fino a ieri) prestigiose, abituati a ragionare di   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    IL MORALISTA VS DEMOCRAZIA RADICAL POPOLARE: SECONDO ROUND

    Gli amici di Drp, come immaginavo, si sono presi la briga di commentare criticamente il mio articolo dal titolo “Resistenza di popolo contro neonazismo tecnocratico, il nuovo bipolarismo italiano” (clicca per leggere). Lo hanno fatto, come piace anche a noi del Moralista, in termini maschi e chiari, mischiando puntualizzazioni erudite a sillogismi zoppicanti. In ogni caso, preliminarmente, prima cioè di commentare analiticamente ogni rilievo mossomi, ci tengo a dire agli   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    RESISTENZA DI POPOLO CONTRO NEONAZISMO TECNOCRATICO, IL NUOVO BIPOLARISMO ITALIANO

    Per alcuni le categorie di destra e sinistra non esistono più. Si tratta di una questione nominale e di lana caprina perché, aldilà delle etichette, bisogna prima intendersi sul significato autentico che intendiamo dare alle parole. Oggi, mentre le élite neoschiaviste impongono un nuovo ordine sociale che si fonda sulla menzogna, sul sopruso, sulla violenza e sullo sfruttamento, la difesa dei principi minimi che hanno contraddistinto la civiltà occidentale diventa   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    LE ANALISI INFAMI E SPREGEVOLI DI VITTORIO DA ROLD

    Raramente mi sono indignato così tanto leggendo un articolo come nel caso che sto per sottoporre alla vostra attenzione. Conosco il funzionamento dei grandi giornali, manipolati per influenzare la pubblica opinione spesso al fine di garantire gli interessi privatissimi e variegati degli editori di riferimento, per cui tendo a ridere delle quotidiane rappresentazione burlesche dei soliti improbabili opinionisti (magari affetti pure dal vizio di millantare master e lauree in posti   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL MORALISTA E DEMOCRAZIA RADICAL POPOLARE, DISSERTAZIONI SUL PD

    Leggo sempre con molta attenzione i contribuiti pubblicati sui siti di Grande Oriente Democratico (clicca per leggere) e Democrazia Radical Popolare (clicca per leggere). Grazie all’opera di informazione brillante e indefessa di un gruppo di intellettuali che esprime una leadership risoluta e illuminata come quella esercitata da Gioele Magaldi, molti italiani, me compreso, hanno ricevuto in dono le giuste chiavi interpretative indispensabili per demistificare gli orrori e le menzogne poste   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    UNA NUOVA OFFERTA POLITICA PER ARGINARE IL DILAGANTE NAZISMO TECNOCRATICO

    Gli italiani vivono una condizione drammatica destinata a peggiorare ulteriormente. L’alleanza perversa tra potere finanziario, politico e mediatico si è solidificata costituendo di fatto un monolite non scalfibile né modificabile. Questo mostro consociativo è legittimo erede dell’ideologia nazista. Dietro un ossequio formale alle regole della democrazia, compreso un finto rispetto per la libertà di espressione, si nasconde infatti la stessa furia sterminatrice e assassina che caratterizzò l’esperienza hitleriana. Il compito   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    L’EUROPA PARALIZZATA DAI DEMIURGHI PRENDA ESEMPIO DAL SUDAMERICA DI KIRCHNER E CORREA

    La politica è la più alta delle scienze perché ha il compito di elaborare e perseguire un’idea di interesse generale che si sublima nella ricerca di ciò che è buono, vero e giusto; ricerca che non diviene astratta e sterile speculazione filosofica ma, al contrario, deve fattivamente tradursi nella pratica promozione di politiche che rispondono ai bisogni degli uomini. Se accettiamo questa idea di buona politica, conseguentemente, dobbiamo poi individuare   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    QUANDO CAPIREMO COSA STA REALMENTE ACCADENDO, SARA’ GIA’ TROPPO TARDI

    Vogliono il nostro sangue. Operai, impiegati, precari, piccoli imprenditori, professionisti, artigiani e commercianti siete tutti nel mirino. Il sistema non si fermerà fino a quando il livello di indigenza e povertà non avrà raggiunto in Italia livelli ottocenteschi. E’ in atto uno sterminio mascherato di proporzioni storiche. La civiltà occidentale è in serio pericolo e la consapevolezza circa la vera posta in palio non è ancora patrimonio diffuso e condiviso.   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    LA GEOPOLITICA DEL CORONAVIRUS

    Scritto il 22 - mar - 2020

    0 Commenti

    LA GENEROSITA’ IPOCRITA DEI...

    Scritto il 18 - mar - 2020

    0 Commenti

    NASCE VOX ITALIA TV

    Scritto il 26 - feb - 2020

    2 Commenti

    COME E PERCHE’ VOX...

    Scritto il 18 - feb - 2020

    0 Commenti

    A FURIA DI USARE...

    Scritto il 10 - ott - 2019

    5 Commenti

    GLI SCAGNOZZI DELLA TROIKA

    Scritto il 27 - mar - 2012

    3 Comment1

    PRODI PER TUTTE LE...

    Scritto il 19 - apr - 2013

    1 Commento

    IL LAVORO NEL MIRINO...

    Scritto il 29 - feb - 2012

    2 Comment1

    BASTA CATASTROFISMI, LA RIPRESA...

    Scritto il 12 - nov - 2013

    5 Comment1

    LA SCATOLA NERA DELLA...

    Scritto il 19 - nov - 2011

    0 Commenti

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.