RIGA 2015 COME MONACO 1938

    L’Eurogruppo svoltosi a Riga il 24 Aprile scorso presenta qualche inquietante analogia con la famigerata Conferenza che si tenne a Monaco nel lontano 1938. All’epoca, di fronte alla irragionevole e violenta protervia di Hitler, tutte le nazioni cosiddette “responsabili” decisero di fatto di fiancheggiare la Germania. Oggi la storia si ripete con la povera Grecia costretta a vestire i panni già tristemente indossati dalla Cecoslovacchia. Le “mancate riforme di Tsipras”,   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL TERRORISMO FINANZIARIO HA SVUOTATO LA DEMOCRAZIA. IL TERRORISMO POLITICO APRIRA’ LA STRADA AL RITORNO DEL NAZISMO CLASSICO

    Chi desidera per davvero conquistare uno spazio di libertà intellettuale, immune rispetto alle manipolazioni quotidiane veicolate dal mainstream controllato dal Grande Fratello, deve provare ad entrare nella testa dei padroni, deve cioè calarsi scientemente nei panni del torturatore che ragiona e sceglie abbracciando una prospettiva storica non influenzata dalla contingenza. Prima domanda: chi comanda per davvero in Europa? Wolfang Schaeuble e Mario Draghi, membri forti della “Der Ring”, superloggia violenta   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IN EUROPA C’E’ CHI PUNTA AL RITORNO DEL NAZISMO

    E’ passato più di un anno da quando Renzi è arrivato a Palazzo Chigi scalzando l’incolore Enrico Letta.  Di fatto non è cambiato nulla. L’Italia è sempre in crisi, la disoccupazione non accenna a scendere e l’Europa non ha affatto “cambiato verso”, con buona pace di Telemaco e dello stesso Renzi. Siamo immersi all’interno di uno schema comunicativo fatto di annunci sterili e di slogan senza senso, buoni per coprire un   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL PARLAMENTO GRECO VARA UNA COMMISSIONE DI INCHIESTA CHE INDAGHI SULL’OPERATO DEI PRECEDENTI GOVERNI. UN ESEMPIO DA IMITARE

    Come è evidente a tutti quelli che non sono in cattiva fede, l’attuale costruzione europea è incompatibile con il rispetto della democrazia e della volontà popolare. Il Partito Popolare Europeo, insieme al Partito Socialista ed altre forze minori definite con ironia orwelliana “responsabili”, forma un monolite di potere che impone dappertutto le stesse scellerate linee di indirizzo politico. I sedicenti socialisti Renzi e Hollande, ad esempio, in cosa divergono dai   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    LA PROSECUZIONE DELL’AUSTERITA’ PER L’INTERA EUROPA VAL BENE IL RITORNO ALLA DRACMA PER LA SOLA GRECIA

    Il ministro delle finanze ellenico, Yanis Varoufakis, ha detto la verità: “C’è chi ha interesse a fomentare un clima di perenne odio fra i diversi popoli europei” (clicca per leggere). Paradossalmente, gi occulti manovratori che manipolano l’informazione al fine di seminare ovunque ostilità e risentimenti pretendono di essere chiamati “europeisti”. Mi riferisco naturalmente a tipi alla Mario Draghi e Wolfang Schaeuble, membri forti di una Ur-Lodge perversa, la Der Ring,   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri
    E’ DER SPIEGEL MA SEMBRA IL MORALISTA

    Il prestigioso settimanale tedesco Der Spiegel ha pubblicato giorni fa una copertina ritraente una svampita Angela Merkel in compagnia di un gruppo di gerarchi nazisti sorridenti vicino al Partenone. Per chi non lo sapesse, Der Spiegel non è un foglio sovversivo stampato in clandestinità da un manipolo di pericolosi bolscevichi assiduamente ricercati dalle polizie di mezzo mondo. Al contrario il settimanale amburghese, fondato nel 1947 dal liberale Rudolf Augstein, rappresenta   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    NON BASTA UNA LETTURA ECONOMICISTICA DELLA REALTA’ PER COMBATTERE IL NAZISMO TECNOCRATICO

    In passato alcuni lettori mi hanno contestato l’utilizzo dell’espressione “nazisti tecnocratici” in riferimento a certi personaggi che condizionano le leve di potere in Europa. Il tempo, sempre galantuomo, si è preso la briga di validare alcune mie passate intuizioni, rendendo sempre più palesi e scoperte le pulsioni omicidiarie che attraversano il Vecchio Continente. Preliminarmente tengo a precisare i contorni della mia analisi, conoscendo perfettamente le differenze che intercorrono tra il   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    VI SIETE CHIESTI PERCHE’ I NAZISTI TECNOCRATICI DRAGHI E SCHAEUBLE SPINGANO LA GRECIA FUORI DALL’EURO?

    In Europa esistono fondamentalmente due posizioni nei confronti del governo guidato da Tsipras. Da una parte ci sono gli europeisti ordo-liberisti alla Jean Claude Juncker che cercano di salvaguardare le politiche di austerità insieme all’unità della zona euro; dall’altra ci sono gli ordo-liberisti a trazione più spiccatamente neonazista come Wolfang Schaeuble che spingono la Grecia fuori dall’euro pur di non mettere minimamente in discussione le politiche in voga nel resto   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    IL PIANO B ELABORATO DAL GOTHA MASSONICO SOVRANAZIONALE PREVEDE L’IMPLEMENTAZIONE IN EUROPA DI NUOVI REGIMI NAZISTI

    Cari amici de Il Moralista, ho il piacere di comunicarvi che i nazisti tecnocratici ora al potere in Europa hanno dato ufficialmente il via al “piano B”. Capovolgiamo la prospettiva. Caliamoci cioè per un attimo nei panni di Draghi, Schaeuble, Merkel e compagnia cantante. Ebbene, qual è l’obiettivo teleologico perseguito in maniera dissimulata e scientifica dai masnadieri testé citati? E’ quello di aumentare a dismisura le diseguaglianze, distruggere il ceto   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    ORWELL AVEVA PREVISTO TUTTO. IL VENERABILE DRAGHI E’ IL NOSTRO GRANDE FRATELLO

    Chi non ha letto “1984” rimedi il prima possibile. George Orwell offre  a tutti uno strumento potentissimo per smascherare le menzogne veicolate dalla moderna  confraternita che ancora oggi ci opprime e ci tortura. Per disorientare masse inebetite e incapaci di pensare criticamente, il sistema dominante si avvale di una sofisticata quanto occulta strategia comunicativa (la “neolingua”) che, in spregio alla logica, trasforma continuamente l’ossimoro in verità di fede (es. “la   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    SYRIZA PROMUOVA UNA COMMISSIONE PARLAMENTARE D’INCHIESTA CHE INDAGHI SULL’OPERATO DEI PRECEDENTI GOVERNI

    In questi ultimi giorni abbiamo più volte tentato di raccontare le oggettive difficoltà incontrate dal nuovo governo Tsipras nel corso dei recenti negoziati intercorsi con il famigerato Eurogruppo guidato dal pessimo olandese Dijsselbloem. Senza nascondere i limiti, le ambiguità e l’eccesso di pavidità dimostrato fin da subito dal nuovo governo greco, è giusto non dimenticare mai i veri rapporti di forza. La Grecia è un nano politico ed economico che,   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Esteri, Politica
    IL VELO DI MAYA CHE PROTEGGEVA IL VENERABILE MARIO DRAGHI E’ FINALMENTE CADUTO

    Qualche giorno fa, riflettendo sul caso greco, abbiamo constatato come oggettivamente alcuni figuri abbiano già di fatto abolito la democrazia in alcune nazioni d’Europa (clicca per leggere). Draghi, Schaeuble e Merkel, per esempio, sul punto sono molto chiari e diretti: “i cittadini non possono cambiare attraverso il voto l’indirizzo politico dei rispettivi governi”. Anziché inviare i carri armati a reprimere nel sangue eventuali proteste, Mario Draghi può semplicemente schiavizzare un   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    IL CASO GRECO FA RIFLETTERE: VOTARE HA ANCORA UN SENSO?

    Il caso Grecia dimostra come il rito del voto sia oramai del tutto superfluo. Come ha ben sintetizzato Wolfang Schaeuble, nazifascista abituato a parlare chiaro, “chiunque vinca le elezioni comandiamo sempre noi”. Siamo in dittatura. L’idea di essere governato da alcuni despoti, per quanto imbellettati e protetti da una retorica di tipo tecnocratico, ripugna la mia coscienza di uomo libero. Non siamo più cittadini, ovvero titolari pro-quota dell’esercizio della sovranità;   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    TSIPRAS FESTEGGIA UNA SCONFITTA IN TRASFERTA NELL’ATTESA DI RIFARSI IN CASA

    Diciamoci la verità: la partita Tsipras/Varoufakis contro Resto del Mondo ha visto prevalere sostanzialmente i secondi, come del resto era quasi scontato che fosse. Troppo diverse le forze in campo per sperare in un risultato diverso. Per carità, nel calcio come nella vita ogni tanto capitano pure le soprese. E se qualcuno ha ingenuamente sperato fino all’ultimo che il premier ellenico potesse trasformarsi in una specie di Pak Doo-Ik della   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Esteri, Politica
    UNITI SCONFIGGEREMO IL RIGURGITO NAZISTA CHE OPPRIME L’EUROPA

    L’Europa si è bruscamente risvegliata sotto il tallone della Germania. Oramai i nazisti che guidano il governo tedesco, Merkel e Schaeuble su tutti, non rispettano più neppure le forme. La Commissione Europea  così come l’Eurogruppo o la Bce appaiono finalmente per quello che in realtà sono: paraventi buoni per mascherare l’assoluto dominio teutonico su tutti i popoli del Vecchio Continente. L’antico sogno hitleriano si è realizzato in pieno senza neppure   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    I TEDESCHI VIOLENTANO LA GRECIA APPROFITTANDO DEL SILENZIO COMPLICE DI BARACK OBAMA

    Oramai è chiaro: Berlino spinge per una uscita della Grecia dall’euro, puntando di fatto sul rapido avvio di un processo disgregativo da tempo pianificato. Ai vari Merkel e Schaeuble del mito europeo non è mai fregato nulla. Le classi dirigenti tedesche, solitamente ciniche e ipocrite, hanno gettato la maschera. L’Europa Unita può rappresentare un bel grimaldello retorico solo nella misura in cui i Paesi mediterranei accettino di versare il sangue   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    PROGRESSO SOCIALE E PROSPERITA’ PER TUTTI: INTERVISTA A WARREN MOSLER

    Come eliminare la piaga economica, civile e sociale della disoccupazione di massa. Come creare un nuovo modello di coesione sociale nel quale l’energia dello Stato sia posta al servizio delle persone. Come realizzare una società migliore, basata su azioni di cooperazione e collaborazione, in cui vi siano prosperità e benessere a favore di tutti. Questa è una sintesi dell’intervista che l’economista statunitense Warren Mosler ha deciso di concedere in occasione   Leggi tutto ...

    Categoria: Economia
    L’INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DEL QUANTITATIVE EASING

    A fine Gennaio Mario Draghi ha annunciato al mondo intero, e in particolare ai mercati finanziari, il lancio di una politica monetaria “non convenzionale” per rilanciare le economie Europee, combattere la deflazione e gli alti tassi di disoccupazione dell’Eurozona, portando così il vecchio continente fuori da una recessione che dura ormai da più di 5 anni. 1.080 miliardi per 18 mesi complessivi, 60 miliardi al mese, pompati dall’Eurotower direttamente nelle   Leggi tutto ...

    Categoria: Economia
    WOLFANG SCHAEUBLE E’ IL MAESTRO VENERABILE DELLA “DER RING”, UR-LODGE TENEBROSA E PERVERSA

    La drammaticità recitata con la quale il sistema informativo mainstream sta raccontando la questione greca non aiuta la comprensione dei fatti. Andiamo al nocciolo della questione. In Grecia si è consumato negli ultimi anni un macabro rituale che non c’entra nulla con la crisi economica. Alcuni Venerabili Maestri, a capo delle più importanti Ur-Lodges ora dominanti in Europa, hanno semplicemente pianificato, condotto e realizzato un piano di sterminio su larga   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    ISIS, CRISI GRECA E CONFLITTO RUSSO-UCRAINO. GLI OCCULTI INTRECCI CHE LEGANO TRE EMERGENZE APPARENTEMENTE DIVERSE

    Il circuito mainstream veicola a getto continuo una serie impressionante di informazioni spesso in evidente contrasto fra di loro. La nuova, sottile, dittatura che opprime l’Europa ha sviluppato un metodo più ingegnoso per facilitare il compito dei manovratori senza abolire formalmente la libertà di stampa e di espressione. In estrema sintesi, il sistema dominante moltiplica all’infinito le notizie mischiando continuamente pezzi di verità e pezzi di menzogna. Il risultato finale   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    LA GEOPOLITICA DEL CORONAVIRUS

    Scritto il 22 - mar - 2020

    0 Commenti

    LA GENEROSITA’ IPOCRITA DEI...

    Scritto il 18 - mar - 2020

    0 Commenti

    NASCE VOX ITALIA TV

    Scritto il 26 - feb - 2020

    0 Commenti

    COME E PERCHE’ VOX...

    Scritto il 18 - feb - 2020

    0 Commenti

    A FURIA DI USARE...

    Scritto il 10 - ott - 2019

    5 Commenti

    CHI PAGA LA CRISI...

    Scritto il 22 - gen - 2013

    1 Commento

    DI MAIO A CERNOBBIO...

    Scritto il 3 - set - 2017

    0 Commenti

    IL PARLAMENTO ITALIANO: TRE...

    Scritto il 30 - mar - 2013

    3 Comment1

    L’ITALIA DI OGGI PUO’...

    Scritto il 18 - feb - 2014

    11 Comment1

    IL GUARDIANO DEL FARO

    Scritto il 8 - mar - 2012

    0 Commenti

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.