POLITIKOM: IL MEGLIO E IL PEGGIO DEL 2012

    Giorgio Napolitano Voto 0. Con lui sul Colle, l’Italia è diventata preda della speculazione intarnazionale. Ha minato la credibilità dell’istituzione che rappresenta con il caso Mancino. Un settennato da dimenticare in fretta. Unica consolazione: la sua presidenza è agli sgoccioli Mario Monti Voto 1. Cavallo di troia della massoneria reazionaria, imposto sul  trono d’Italia per svendere beni pubblici e aumentare sacche di povertà e indigenza. Un voto in più di Napolitano perché  il bocconiano,   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    MARIO MONTI IN VERSIONE ARISTOTELES, MITICO FUORICLASSE DELLA LONGOBARDA

    Il centro dei “prestigiosi è finito prima di nascere ma tutto questo Monti (ancora) non lo sa. Ma che appeal può avere una operazione politica che, nel 2013, indica Monti candidato premier di due cariatidi come Fini e Casini? Non a caso Passera, che ha un nome evocativo e importante, ha già capito l’antifona scendendo tosto dal Titanic in partenza. Il vecchio Terzo Polo, affossato tra fischi e pernacchie dagli   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    SONO UN PROPORZIONALISTA CONVINTO

    Io sono da sempre un proporzionalista convinto. Il mito della “governabilità” non sta in piedi. Non può essere una legge elettorale a garantire la durata dei governi. E poi chi ha stabilito che un governo debba durare ad ogni costo? Il fascismo assicurava governabilità e stabilità ma ha portato l’Italia al disastro. Dal dopoguerra fino all’epoca di Mani Pulite, invece, la cosiddetta partitocrazia, capitanata da mamma Dc, ha rappresentato l’esatta   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    SENZA NAPOLITANO L’ITALIA PUO’ RISORGERE

    Tutti aspettano con ansia il risultato delle imminenti elezioni politiche e, invece, la partita vera si gioca sul Colle. Il settennato di Napolitano, grazie al cielo, sta per terminare. L’attuale presidente della Repubblica è il principale responsabile del pericoloso e rapido declino italiano. Anche se con colpevole ritardo, i cittadini sembrano finalmente avere interiorizzato una ovvietà lapalissiana (clicca per leggere): Napolitano è (stato) il peggior Presidente della Repubblica della nostra   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    DE MAGISTRIS SI E’ PERSO LA P2

    La parabola dell’ex pm de Magistris fa una tristezza infinita. Partito per combattere “una nuova e più potente P2 che controlla il Paese” (clicca per leggere),  de Magistris si è gradualmente trasformato in un politicante da operetta. Ai tempi dell’inchiesta“Why Not”, l’attuale sindaco di Napoli denunciava complotti trasversali finalizzati all’insabbiamento di una inchiesta scomoda e potenzialmente dirompente. Attaccato da tutti i partiti, da tutti i giornali, colpito dal Csm che   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    LA FALSA SINISTRA E IL VERO COMPITO DEGLI URLATORI

    All’indomani dello straordinario successo siculo, è partito un dibattito sulla natura del Movimento 5 stelle francamente stucchevole e inutile. Ma cosa c’è da capire intorno al fenomeno Grillo? Il rigetto di un sistema politico nel suo insieme trasversale, oligarchico, corrotto, indegno, falso, ipocrita e violento ha prodotto in Europa, ad ogni latitudine, fenomeni sovrapponibili. In Francia, il Front National di Marine Le Pen ha sfiorato il 20% dei consensi, in   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    E SE IL PDL LASCIASSE BERLUSCONI AL SUO DESTINO?

    Nel Popolo della Libertà qualche sussulto di dignità  incomincia ad intravedersi. E proprio da parte di quei cortigiani che a Berlusconi devono tutto, dalla loro carriera al  proprio posto al sole. Non è una cosa di poco conto, anche perché sembra un parricidio in piena regola. Quale sarà l’esito del braccio di ferro tra il padre ed i figli nel principale partito della destra italiana non è facile prevederlo adesso,   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    I COLLABORAZIONISTI DI OGGI NON SARANNO LE SPERANZE DI DOMANI

    Dalla Sicilia arriva un segnale pessimo per il Paese. Vince Crocetta. Ma vince soprattutto un’alleanza pericolosa e potenzialmente devastante  in prospettiva nazionale come quella tra il Pd e l’Udc. I due partiti, cioè, che più di ogni altro sostengono Monti e le sue politiche criminali e socialmente assassine. Un dato che fa rabbrividire, incute terrore e materializza gli incubi peggiori. Nel malaugurato caso in cui un’alleanza siffatta dovesse riproporsi con   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    VITA (LIZIO) DA TASSONE

    Dopo una vita politica passata nel più assoluto anonimato, Mario Tassone, Udc, in Parlamento dal 1976, ha conosciuto il suo quarto d’ora di celebrità. Intervistato dal bravo giornalista Alessandro Milan per Radio 24, dopo avere farfugliato una quantità di concetti tra loro scollegati, il politico catanzarese ha avuto l’impudenza di dichiarare: “prenderò un vitalizio modesto: 6.800 euro (clicca per ascoltare)”. Ora, a parte il fatto che il concetto di “modesto” è   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    ANCORA SU GRILLO E IL MOVIMENTO 5 STELLE

    Voglio precisare il mio pensiero circa il Movimento 5 Stelle. In un pezzo di qualche giorno fa esprimevo la convinzione che il crescente elettorato grillino, come quello che in Grecia ingrossa le fila di Alba Dorata, risulti prevalentemente cementato dal comune desiderio di vendetta. Questo non significa naturalmente che il Movimento di Grillo sia in qualche misura paragonabile al movimento neonazista greco. Me ne guardo bene. Significa soltanto registrare un   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica, Società
    5STELLE E ALBA DORATA: FENOMENI PROFONDAMENTI DIVERSI SOSPINTI DALLO STESSO CRESCENTE DESIDERIO DI VENDETTA

    Allora, cerchiamo di  fare un po’ di chiarezza. La situazione è disperata, il piano di cinesizzazione dell’Europa prosegue spedito e i morti suicidi ridotti volutamente sul lastrico non si contano più. Mentre gli italiani vengono rincoglioniti con l’altalena dello spread,  gli operai della Alcoa compiono gesti autolesionistici pur di attirare l’attenzione. Esiste un Paese reale allo stremo che urla nel silenzio, piange lacrime amare, versa sangue inutilmente; uomini frustrati da   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    L’AGENDA MONTI

    Se ci tieni alla pelle, leggi l’intervista rilasciata oggi da Massimo D’Alema a Roberto Zuccolini del Corriere della Sera e comportati di conseguenza. “Baffino di ferro” afferma con chiarezza che  “l’agenda Monti” è irrinunciabile, mettendo così una seria ipoteca sulle future politiche economiche di un eventuale governo a guida Pd che, anticipa Dalemix, continuerà sulla strada del rigore, seguendo perciò in maniera asinina e subalterna le indicazioni imposte in sede   Leggi tutto ...

    Categoria: Economia
    CHI SCACCERA’ FUORI DAL TEMPIO GLI EPIGONI DI HJALMAR SCHACHT?

    Le elezioni si avvicinano e gli animi si scaldano. Il 2013 sarà un anno importante. I cittadini saranno chiamati ad esercitare il diritto di voto, per poi tornare a non contare nulla fino alle successive elezioni del 2018. L’arrivo improvviso di Monti, imposto dalla massoneria reazionaria che soffoca l’Europa, ha reso evidente la subalternità delle nostre forze politiche rispetto ad alcuni centri di potere elitari ed inaccessibili che condizionano pesantemente   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    I PAGLIACCI DI SINISTRA

    In questi giorni il popolo del centrosinistra è in fermento. Bersani non vuole Di Pietro ma vuole Vendola, gli elettori di Vendola non vogliono l’Udc di Casini che, però, ha già strappato un accordo a Bersani. In tutto questo si inserisce l’ipotesi di una lista civica nazionale, formata da sindaci alla Pisapia, avente il precipuo scopo di lucrare qualche voto a Grillo e alla cosiddetta antipolitica (loro, non ridete, sarebbero   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    GRILLO NEI “NON ALLINEATI”? MEGLIO DI NO

    Bella l’espressione usata da Di Pietro per definire uno schieramento alternativo all’asse Alfano -  Bersani – Casini ed agli esecutori del massacro sociale che si sta consumando in nome della follia rigorista: “Non allineati”. Immagino che il leader di Idv non abbia usato a caso questa espressione e che il “non allineamento” sia riferito alle disastrose politiche del governo Monti, oggi più che mai indiziabili di non essere il rimedio   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    VENDOLA E DI PIETRO ABBANDONINO IL PD AL SUO TRISTE DESTINO

    A parte le ipocrisie, le acrobazie linguistiche e i tatticismi esasperati, l’unico bipolarismo sostanziale capace di garantire oggi un’alternanza tra forze politiche diverse prescinde completamente dalla paludosa dialettica Pdl-Pd. Al contrario il Pd, insieme al Pdl e all’Udc, compone un monolitico sistema di potere cementato dal comune amore per il neoliberismo schiavista, dogma di fede abbracciato per stupidità o interesse dai principali leader dei partiti di governo. Se nel 2013,   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    LO STRANO CASO DEL DOTTOR DE MAGISTRIS E DEL SIGNOR LUIGI

    Chi lo conosce lo evita. No, non sto facendo il verso ad alcune vecchie e fortunate “pubblicità progresso” in voga all’inizio degli anni novanta, ma intendo fotografare la strana parabola di un “eroe” precocemente  ingiallito come l’attuale sindaco di Napoli Luigi de Magistris. Salito agli onori delle cronache ai tempi della famigerata inchiesta Why Not, l’ex magistrato campano denunciò alla pubblica opinione nazionale il tentativo, poi evidentemente riuscito, di affossare   Leggi tutto ...

    Categoria: Italia
    ALFANO-BERLUSCONI COME ROCKFELLER E JOSE’ LUIS MORENO

    Come era ampiamente prevedibile, il Caimano è già tornato. Rimesso sotto ghiaccio l’inutilmente sorridente Angelino Alfano, che sta a Berlusconi come il pupazzo Rockefeller stava al ventriloquo Josè Luis Moreno, Silvio si prepara all’eterno ritorno. Ora, in un Paese, non dico normale, ma solo parzialmente schizofrenico, una notizia del genere produrrebbe in automatico un numero imprecisato di pernacchie. In Italia invece la faccenda ha già naturalmente catalizzato l’attenzione di tutto   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    IL NUOVO MONDO FIORIRA’ DALLA NOSTRA RABBIA

    Nel grande “Truman Show” della politica italiana il copione è già scritto. Destra e Sinistra fingono di fronteggiarsi e di operare responsabilmente per il bene pubblico. Niente di più falso. Il “moloch” formato da Pd, Pdl e Udc prosegue indisturbato e senza pietà l’azione di macelleria sociale, il tutto giustificato dal pericolo di finire come la Grecia. Ma la Grecia è già qui, con il suo carico di dolore, di   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    RIUSCIRA’ IL PD DI BERSANI A SUICIDARSI ANCORA?

    Cominciano le grandi manovre in previsione delle elezioni politiche del 2013. Monti assicura di non volersi ricandidare (ma quando mai si è candidato?), Napolitano spiega di non voler rimanere abbarbicato sul Colle oltre la scadenza del settennato, mentre Berlusconi prepara l’eterno ritorno. Inquietano di più le promesse di disimpegno di Monti e Napolitano che il tragicomico desiderio del Cavalier pompetta di tornare in pista. Non c’è politico più desideroso di   Leggi tutto ...

    Categoria: Lavoro

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    LA GEOPOLITICA DEL CORONAVIRUS

    Scritto il 22 - mar - 2020

    0 Commenti

    LA GENEROSITA’ IPOCRITA DEI...

    Scritto il 18 - mar - 2020

    0 Commenti

    NASCE VOX ITALIA TV

    Scritto il 26 - feb - 2020

    2 Commenti

    COME E PERCHE’ VOX...

    Scritto il 18 - feb - 2020

    0 Commenti

    A FURIA DI USARE...

    Scritto il 10 - ott - 2019

    5 Commenti

    VERTICALIZZARE IL CONFLITTO

    Scritto il 13 - ott - 2017

    1 Commento

    MARIO MONTI NON SA...

    Scritto il 23 - gen - 2013

    5 Comment1

    LA TRISTE FINE DEL...

    Scritto il 8 - lug - 2019

    0 Commenti

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.