I GRECI IGNORANO IL CANTO DELLE SIRENE DIFENDENDO LA DEMOCRAZIA IN NOME E PER CONTO DI TUTTI I POPOLI D’EUROPA

    Il popolo greco non si è lasciato intimidire dalle infami minacce veicolate dai “padroni del vapore” in questi ultimi giorni. I vari Draghi, Merkel, Hollande, Renzi e Schulz, garanti di quel potere finanziario che sovraintende la manipolazione di quello mediatico, hanno perso. I greci hanno rifiutato di sottoscrivere un accordo indegno, dimostrando come la democrazia conservi anticorpi speciali e inaspettati pronti ad entrare in azione di fronte a tentativi diretti   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri, Politica
    IL CREPUSCOLO DI FERRUCCIO DE BORTOLI E PIERLUIGI BERSANI, FEDELI ESECUTORI DEI DIKTAT IMPARTITI DA FRANCOFORTE DAL MAESTRO VENERABILE MARIO DRAGHI

    Il disegno reazionario in atto non può prescindere dal perverso utilizzo dell’informazione. La manipolazione sistematica consente ai massoni neonazisti dominanti, Draghi e Schaeuble in testa, di sterilizzare la democrazia grazie alla sapiente costruzione di un clima di perenne emergenza. Nel 2011 per esempio, la bufala dello spread risultò funzionale all’arrivo al potere di Mario Monti, massone oligarchico già iniziato presso la Gran Loggia Unita d’Inghilterra nonché inserito all’interno di  una   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    IN EUROPA C’E’ CHI PUNTA AL RITORNO DEL NAZISMO

    E’ passato più di un anno da quando Renzi è arrivato a Palazzo Chigi scalzando l’incolore Enrico Letta.  Di fatto non è cambiato nulla. L’Italia è sempre in crisi, la disoccupazione non accenna a scendere e l’Europa non ha affatto “cambiato verso”, con buona pace di Telemaco e dello stesso Renzi. Siamo immersi all’interno di uno schema comunicativo fatto di annunci sterili e di slogan senza senso, buoni per coprire un   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    IL PARLAMENTO GRECO VARA UNA COMMISSIONE DI INCHIESTA CHE INDAGHI SULL’OPERATO DEI PRECEDENTI GOVERNI. UN ESEMPIO DA IMITARE

    Come è evidente a tutti quelli che non sono in cattiva fede, l’attuale costruzione europea è incompatibile con il rispetto della democrazia e della volontà popolare. Il Partito Popolare Europeo, insieme al Partito Socialista ed altre forze minori definite con ironia orwelliana “responsabili”, forma un monolite di potere che impone dappertutto le stesse scellerate linee di indirizzo politico. I sedicenti socialisti Renzi e Hollande, ad esempio, in cosa divergono dai   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    MENTIRE SEMPRE, COMUNQUE E A QUALSIASI COSTO

    I dati forniti dall’Istat smentiscono l’interessato ottimismo sparso a piene mani dal premier Matteo Renzi e dal suo ministro del lavoro Giuliano Poletti. La disoccupazione, con buona pace del Jobs Act, continua ad aumentare, mentre la crescita resta un miraggio. Da quasi quattro anni, dall’arrivo cioè di Mario Monti sul trono d’Italia, i grandi media annunciano senza sosta l’imminente ripresa di un’Italia sempre più povera, stanca e sfiduciata. Chi di   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    UNITI SCONFIGGEREMO IL RIGURGITO NAZISTA CHE OPPRIME L’EUROPA

    L’Europa si è bruscamente risvegliata sotto il tallone della Germania. Oramai i nazisti che guidano il governo tedesco, Merkel e Schaeuble su tutti, non rispettano più neppure le forme. La Commissione Europea  così come l’Eurogruppo o la Bce appaiono finalmente per quello che in realtà sono: paraventi buoni per mascherare l’assoluto dominio teutonico su tutti i popoli del Vecchio Continente. L’antico sogno hitleriano si è realizzato in pieno senza neppure   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    QUELLI CHE “E’ TUTTA COLPA DELLA ‘MERICA”!

    Ogni qual volta accade qualcosa di spiacevole in Italia e nel mondo, si scatena in automatico la vulgata che punta il dito contro Lamerica, la Cia e così sia. L’immaginario del perfetto complottista non può vivere senza una congiura a stelle e strisce. C’è la crisi? L’ha voluta certamente la ‘Merica! Aumenta la povertà? Colpa della ‘Merica! C’è la guerra? Ovvio, guerra= ’Merica! Ecco, questa nutrita categoria umana, che trova   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri, Politica
    LE CATEGORIE DI DESTRA E SINISTRA NON SERVONO PIU’ PER COMPRENDERE LA CONTEMPORANEITA’

    Chi è abituato a leggere la politica con le lenti ingrigite del passato ha trovato incoerente l’accordo di governo appena siglato dal premier greco Tsipras con Panos Kammenos, leader del partito “Greci Indipendenti”. “Ma perché il compagno Tsipras”, si chiedono sgomenti i soliti puristi de sinistra, “si è scelto come alleato proprio il rappresentante di un movimento di destra”? “Non era meglio”, continuano sottovoce le solite anime belle, “cercare una   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Esteri, Politica
    IL MOVIMENTO 5 STELLE E’ PERFEZIONABILE. MA E’ GUIDATO DA UOMINI LIBERI

    Fin dagli albori ho seguito con attenzione genesi ed evoluzione del Movimento 5 Stelle, avanguardia italiana capace di cristallizzare un moto di ribellione e di protesta oramai estesosi, con declinazioni differenti, in tutto il Vecchio Continente. La perversa alleanza che unisce in funzione pro-austerity i vertici del Partito Popolare Europeo con i pari grado del Partito Socialista, non poteva infatti alla lunga non provocare l’esplosione elettorale di nuovi partiti e   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    L’ECLISSI DI GIORGIO NAPOLITANO, PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IN FORZA ALLA UR-LODGES THREE EYES

    Dopo nove anni passati sul Colle Giorgio Napolitano si appresta (forse)  a lasciare. In poco tempo l’ex comunista migliorista ha trasformato un Paese relativamente prospero come l’Italia in una valle di lacrime. In questo senso si può dire che Napolitano è stato molto efficace, riuscendo con abilità e costanza a realizzare gran parte degli obiettivi che alcuni occulti consessi gli avevano implicitamente affidato. Chi ha letto il libro di Magaldi, “Massoni”, sa   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale, Politica
    IL MOVIMENTO ROOSEVELT E’ QUANTO DI MEGLIO LA POLITICA POSSA OFFIRE

    Ma voi credete che io non sappia che l’euro così per come è stato concepito altro non è se non uno strumento di morte usato a mo’ di bastone per colpire le classi più deboli? Ma voi per davvero credete che mi sfuggano i limiti di questa globalizzazione ipocrita e meschina che pretende di uniformarci tutti al ribasso? Ma credete per davvero che io non colga la sottile malvagità insita   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    PER CAMUSSO RENZI E’ ESPRESSIONE DEI “POTERI FORTI”. INVECE MARIO MONTI LO AVEVA PORTATO LA CICOGNA

    La Camusso, riprendendo una frase dell’illuminato Marchionne, accusa Renzi di essere stato issato sul trono dai “poteri forti”. Bella scoperta. Susanna, dopo anni di lucido torpore, si è destata dal sonno. Verrebbe da chiedere al segretario generale del principale sindacato dei lavoratori italiani dove abbia vissuto in questi ultimi anni, caratterizzati da un incrudelimento di quelle politiche ossessionate dal “rigore nei conti” che hanno di fatto marginalizzato e impoverito quello   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    GOD SCUOTE LA MASSONERIA UNIVERSALE AFFINCHE’ TORNI AD ESSERE MOTORE DI LIBERTA’ E PROGRESSO

    I lettori più assidui sanno che questo blog prova ad indagare le cause prime che generano a cascata i fenomeni politici che tutti commentano e tutti osservano. In linea di principio il sistema informativo mainstream offre una visione della realtà palesemente condizionata dall’acritica accettazione di alcuni dogmi di fede. Tutti sanno che bisogna fare i sacrifici perché altrimenti i “mercati non capirebbero” e tutti ripetono che è inutile cercare di   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    CAPPUCCETTO RENZI  SCONFIGGE IL LUPO CATTIVO CHIAMATO EUROPA

    E’ stupendo assistere alle pantomime messe in scena dai principali leader internazionali. Di questi tempi, una volta certificati i danni disumani provocati dolosamente per il tramite di alcune scellerate politiche improntate al più sadico e inutile “rigore nei conti”, è di moda fare finta di voler “cambiare”. Perfino il presidente Napolitano, inventore per conto terzi dei governi Monti e Letta, invita Bruxelles “a smetterla con l’austerità”. Come se Bruxelles fosse   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica
    LA FEROCIA LENTA E PAZIENTE CHE CARATTERIZZA L’ATTUALE GOVERNANCE GLOBALE

    Il Pd di Renzi alle europee ha raggiunto picchi di consenso incredibili. Quasi un italiano su due fra quelli recatisi alle urne ha accordato consenso al pinocchietto fiorentino. Sarebbe facile e snobistico criticare la presunta idiozia degli italiani, sempre pronti a farsi raggirare dall’imbonitore di turno. In realtà le cose sono molto più complesse e, ad una analisi più accorta, ci si accorge che tutto ha un senso. Il processo   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    L’IMPORTANZA DI LEGGERE “CALCIO, CAROGNE E GATTOPARDI” SCRITTO DALL’OTTIMO STEFANO SANTACHIARA

    Questo Paese è allo sfascio perché esprime una classe dirigente sostanzialmente inetta, corrotta, meschina e ignorante. E quando parlo di classe dirigente, come è ovvio, non mi riferisco soltanto ai nostri rappresentanti politici, perlopiù burattini pagati per ripetere concetti che non capiscono né conoscono. A ben vedere, invece, la responsabilità principale circa il degrado fisico e morale che attanaglia la nostra martoriata Penisola ricade sulle spalle di un manipolo di   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    GIOELE MAGALDI E LA FORZA DELLA VERITA’ CHE NON ACCETTA COMPROMESSI

    Invito tutti i miei lettori a leggere con attenzione l’intervista concessa da Gioele Magaldi al bravo giornalista Alessandro Da Rold per il portale on line “Linkiesta” (clicca per leggere). Sulla scia del famoso editoriale vergato dal damerino Ferruccio De Bortoli, già adeguatamente commentato sulle pagine di questo blog (clicca per leggere), si è sviluppato un dibattito giornalistico mediocre e senza senso, fatto di allusioni e minimizzazioni che, in perfetto stile   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    CORRIERE DELLE MIE BRAME, CHI E’ IL PIU’ MASSONE DEL REAME?

    All’interno di un surreale editoriale pubblicato oggi sul Corriere della Sera, il direttore De Bortoli accusa Renzi di “puzzare di massoneria” (clicca per leggere). Senti chi parla. Il Corriere della Sera è, non da oggi, l’organo ufficiale di certa massoneria, apolide, sovranazionale ed elitaria, che guarda con malcelato disprezzo alle vicende latomistiche della provincia italica, terra di conquista e scorribande per massoni dal sangue reale che non intendono mischiarsi con   Leggi tutto ...

    Categoria: Editoriale
    QUALCUNO SPIEGHI A SALMOND L’IMPORTANZA DELLA SOVRANITA’ MONETARIA

    Doveva giungere al potere un idiota come David Cameron per spingere gli scozzesi a staccarsi dalla Gran Bretagna dopo una convivenza più o meno felice durata oltre tre secoli. Questo è quello che succede quando la plutocrazia assorbe la democrazia, piazzando pupazzi al potere nella speranza che il popolo mai si accorga dello stato dell’arte. Alex Salmond, primo ministro scozzese a capo del movimento indipendentista, è un bel tipo. Nonostante   Leggi tutto ...

    Categoria: Esteri
    MERKEL E DRAGHI PAGHERANNO MAI PER I CRIMINI COMMESSI?

    Il bluff di Renzi è sempre più scoperto. Come vi avevo precisato tempo fa, il successore di Enrico Letta è stato imposto al potere dai soliti noti  per aggravare una crisi economica che nasconde finalità sociali e politiche. Il Venerabile Mario Draghi ripete ossessivamente come il welfare sul modello europeo non sia più sostenibile. L’attacco al sistema pensionistico e alla sanità pubblica rappresenta l’ultimo stadio di un progetto politico pianificato   Leggi tutto ...

    Categoria: Politica

    "nella mia vita ho conosciuto farabutti che non erano moralisti ma raramente dei moralisti che non erano farabutti." (Indro Montanelli)


    LA GEOPOLITICA DEL CORONAVIRUS

    Scritto il 22 - mar - 2020

    0 Commenti

    LA GENEROSITA’ IPOCRITA DEI...

    Scritto il 18 - mar - 2020

    0 Commenti

    NASCE VOX ITALIA TV

    Scritto il 26 - feb - 2020

    2 Commenti

    COME E PERCHE’ VOX...

    Scritto il 18 - feb - 2020

    0 Commenti

    A FURIA DI USARE...

    Scritto il 10 - ott - 2019

    5 Commenti

    LA CRISI COME STRUMENTO...

    Scritto il 28 - mag - 2012

    5 Comment1

    PAOLO BARNARD E LA...

    Scritto il 4 - mar - 2014

    25 Comment1

    LO SPRECO PUBBLICO NON...

    Scritto il 23 - mar - 2013

    9 Comment1

    • Chi è il moralista

      Francesco Maria Toscano, nato a Gioia Tauro il 28/05/1979 è giornalista pubblicista e avvocato. Ha scritto per Luigi Pellegrini Editore il saggio storico politico "Capolinea". Ha collaborato con la "Gazzetta del Sud" ed è opinionista politico per la trasmissione televisiva "Perfidia" in onda su Telespazio Calabria.

    • Cos’è il moralista

      Sito di approfondimento politico, storico e culturale. Si occupa di temi di attualità con uno sguardo libero e disincantato sulle cose. Il Moralista è un personaggio complesso, indeciso tra l'accettazione di una indigeribile realtà e il desiderio di contribuire alla creazione di una società capace di riscoprire sentimenti nobili. Ogni giorno il Moralista commenterà le notizie che la cronaca propone col piglio di chi non deve servire nessuno se non la ricerca della verità. Una ricerca naturalmente relativa e quindi soggettiva, ma onesta e leale.

    • Disclaimer

      ilmoralista.it è un sito web con aggiornamenti aperiodici non a scopo di lucro, non rientrante nella categoria di Prodotto Editoriale secondo la Legge n.62 del 7 marzo 2001. Tutti i contenuti appartengono ai relativi proprietari, qualora voleste richiedere la rimozione di un contenuto a voi appartenente siete pregati di contattarci tramite la apposita pagina.